Pesche sciroppate con crema pasticciera alla vaniglia

 

Nella mia dispensa non manca mai un barattolo di pesche sciroppate  preparati in casa o industriali , mi offrono  comunque sempre la possibilità di preparare  all ‘ultimo momento un dessert , questa volta le ho preparate con la crema pasticcera alla vaniglia una vera  bontà!

PESCHE

Ingredienti per la crema pasticciera alla vaniglia:

500 ml di latte intero

150 gr di zucchero

4 tuorli

50 gr di farina

1 bacca di vaniglia         

Per decorare:

Amarene

Zucchero a velo

Procedimento:            

Facciamo bollire il latte con il baccello di  vaniglia  tagliato a metà , nel frattempo in una ciotola sbattiamo le uova con lo zucchero fino a quando non diventeranno spumosi, versiamo un po’ alla volta la farina . Quando il  latte comincia a bollire versiamolo nel composto di uova e con una frusta mescoliamo accuratamente , trasferiamo poi il tutto nella pentola dove abbiamo fatto bollire il latte e con una frusta cominciamo a  mescolare  a fiamma bassa, facciamo bollire qualche minuto e la crema sarà pronta ,trasferiamola in un  recipiente pulito e copriamola con la pellicola per evitare che si formi la crosticina.

Sgoccioliamo le pesche dal loro liquido di conservazione e riempiamole con la crema pasticciera alla vaniglia decoriamo con le amarene e una spolverata di zucchero a velo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...