Triglie di scoglio alla livornese

Le triglie di scoglio sono pregiate per la loro carne soda e saporita e si distinguono per il loro colore rosso è un pesce che si presta a molte preparazioni quella alla livornese è la più conosciuta!

Triglie di scoglio

Ingredienti per 4 persone:

1 Kg di triglie di scoglio

200 gr di pomodorini

1 aglio

1 cipolla piccola

prezzemolo q.b.

farina q.b.

sale e pepe q.b.

olio extra vergine di oliva

Preparazione:

Per prima cosa squamiamo le triglie e laviamole, asciughiamole e passiamole nella farina

3

allineamole in una teglia e facciamole colorire un pò, regoliamo di sale e pepe.

In un padellino a parte rosoliamo l’aglio, la cipolla e trito di prezzemolo saliamo e pepiamo e lasciamo cuocere per dieci di minuti

2

a cottura ultimata aggiungiamo alle triglie il sughetto preparato.

3

Triglie di scoglio

Elicoidali salmone e piselli

Un primo piatto di sicuro successo in questa giornata particolare dedicata alla Donna!

Eli

 

Ingredienti per 4 persone:

320 gr di pasta formato elicoidali
300 gr di piselli surgelati
1 aglio
1 confezione piccola di salmone affumicato
1 confezione piccola di panna da cucina
1 noce di burro ( io Beppino Occelli)
prezzemolo q.b.
sale e pepe q.b.
1 bustina di zafferano
olio extra vergine di oliva

Preparazione:

In una padella facciamo rosolare l’aglio con 2 cucchiai di olio e la noce di burro, lo togliamo e mettiamo a cuocere i piselli con un pò di acqua calda, una volta cotti uniamo il salmone spezzettato e il prezzemolo tritato e facciamo cuocere per altri 5 minuti. Mettiamo su l’acqua della pasta e aggiungiamo anche lo zafferano quando è a bollore caliamo la pasta e cuociamola al dente, scoliamola e condiamola con i piselli e il salmone mescoliamo e aggiungiamo la panna ( non servirà tutta) amalgamiamo bene tutti gli ingredienti pepiamo e uniamo ancora del prezzemolo tritato, impiattiamo e serviamo subito.

PicMonkey Collage1

Eli (1)