Peperoncini sott’olio (ricetta calabrese)

Preparare i peperoncini sott’olio con il raccolto di una delle mie piante che curo con amore in quanto amante del  Peperoncino…è una grande sosddisfazione…questa ricetta è della mia mamma, antica e semplice da realizzare, da gustare su qualsiasi piatto tutto l’anno!

pep-sottolio2

Ingredienti:

Peperoncini  ( i miei Acapulco Red)

olio extra verfine di oliva q.b.

aceto di vino bianco

sale q.b.

Preparazione:

Appena raccolti dalla pianta (se questo non è possibile naturalmente li compriamo) laviamo i peperoncini, asciughiamoli e mettiamoli in una scolapasta cosparsi di sale, mettiamo sopra un piattino con un peso sopra in modo tale da fare scolare l’acqua lasciamoli cosi una  notte intera. Il  giorno dopo li strizziamo bene (naturalmente usiamo per queste operazioni dei gunti in lattice), li tagliamo a pezzettini e li riponiamo in un contenitore coperti di aceto, per tutta la notte, sterilizziamo nel frattempo i vasetti. Il giorno dopo li ristrizziamo e li poniamo nei barattoli di vetro colmi di olio chiudiamoli e poniamoli in luogo fresco. Per avere un olio gustoso e piccante devono trascorrere almeno 15 giorni dalla preparazione. Ogni qualvolta useremo l’olio piccante aggiungeremo dell’altro olio.

img_0198

peperoncini

N.B. Per questa ricetta non do le dosi perchè ci si regola a seconda dei vasetti che si vogliono preparare.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...