Funghi rositi al gratin

I funghi rositi sono molto diffusi nel nostro Altopiano Silano, li troviamo in grandi quantità nel periodo autunnale, si possono preparare ottimi piatti dall’antipasto ai primi o conservarli sott’olio e gustarli in qualsiasi momento, la preparazione al gratin è facile e gustosa.

Ti piacerà anche questa:

Teglia di funghi Rositi e patate Silane al forno

Ingredienti:

600 gr di funghi rositi

200 gr di mollica di pane raffermo

prezzemolo q.b.

1 aglio

sale e pepe q.b.

olio extravergine di oliva q.b.

Preparazione:

Puliamo i funghi per bene e sbollentiamoli per qualche minuto, facciamolo scolare. In una ciotola mettiamo la mollica di pane, uniamo l’aglio sminuzzato, il prezzemolo tritato e regoliamo di sale e pepe, mescoliamo bene per insaporirlo. In una teglia mettiamo un filo d’olio e uno starto di pane condito preparato, uno strato di funghi un filo d’olio, continuiamo fino a esaurimento degli ingredienti terminando con il pane, inforniamo a 180° gradi per almemo 20 minuti, fino a quando non vedremo la crosticina dorata.