Girelle di sfoglia con tuma e soppressata… Sicilia e Calabria a tavola

Facili da preparare in qualsiasi occasione, pochi ingredienti e tanto gusto, la tuma è un formaggio siciliano simile al primosale, ogni volta che scendo giù in Sicilia mi faccio le scorte e mi sbizzarrisco in tante ricette, l’unione della tuma e della nostra soppressata Calabrese rende questo antipasto gustosissimo. Ho abbinato a questo antipasto un vino siciliano Alcamo bianco da gustare fresco.

Ingrdienti:

1 confezione di pasta sfoglia

1 pezzo di tuma o primosale

200 gr di prosciutto cotto

1 uovo per spennellare

basilico per decorare q.b.

Preparazione:

Srotoliamo la pasta sfoglia e tagliamo a fette la tuma o il primosale, adagiamo sulla pasta le fette di prosciutto intere e poi uniamo anche le fette di tuma (o primosale), arrotoliamo la pasta su se stessa e otteniamo un rotolo che taglieremo a rondelle pesse circa 2 cm. Spennelliamo le girelle con l ‘uovo sbattuto e cuociamo in forno caldo per circa 25 minuti, fino alla doratura.

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...