Filetti di salmone fritti su crema di zucchine

Un secondo a base di pesce profumato e gustoso e si preparare veramente in pocchissimo tempo, ideale come piatto unico in questo periodo di gran caldo !

Filetti di salmone finito

Ingredienti per 4 persone:

8 filetti salmone fresco

farina q.b.

sale e pepe q.b.

olio extra vergine di oliva

2 zucchine grandi

basilico q.b.

erba cipollina q.b.

Preparazione:

Prepariamo la crema tagliamo le zucchine come vogliamo e sbollentiamole per qualche minuto, devono rimanere croccanti, una volta raffreddate versiamole nel mixer ad immersione insieme all’erba cipollina, al basilico, olio a filo e pepiamo, mixiamo e otteniamo una crema densa e profumata. Saliamo  i filetti di salmone e passiamoli nella farina, in una padella facciamo riscaldare l’olio di oliva e una volta caldo immergiamo i filetti, doriamoli da tutti i lati, nel frattempo in  un piatto da portata versiamo la crema di zucchine formando una montagnetta e adagiamo sopra i filetti dorati, pepiamo e decoriamo con il basilico e l’erba cipollina.

iPiccy-collage1

Ho abbinato a questo piatto un Vino Bianco Cirò Librandi della mia Terra la Calabria!

kidi-6402-schede515x515Format

Cipolle di Tropea caramellate al forno ricetta di Greg

Protagonista della Tavola la nostra cipolla di Tropea è cosi buona che si presta per la preparazione di innumerevoli ricette sia dolci che salate, la ricetta del mio amico Greg è semplice ma da leccarsi i baffi…provatele e fatemi sapere !

Provale anche così:

Cipolle di Tropea ripiene di cous cous

cipolle1

Ingredienti:

8 cipolle di Tropea

olio extra vergine di oliva

qualche cucchiaiata di aceto

8 cucchiaini di miele

sale  q.b.

pepe facoltativo

 

Preparazione:

Puliamo le cipolle e tagliamole a metà, teniamole per qualche minuto nell’acqua. Rivestiamo di carta stagnola una teglia e adagiamo le cipolle regolate di sale, su ogni cipolla versiamo un cucchiaino di miele e una spruzzata di aceto, io ho usato il miele di fichi, ma va bene anche quello di acacia, irroriamo con l’olio a filo e inforniamo a 180° per almeno 30 minuti,quando saranno tenere e caramellate spegniamo. 

Gustiamole con della buona carne grigliata ma sono buone anche da sole !

iPiccy-collage

Crostata di bietole speck e peperoni

Le bietole di Jessica Furfaro ….una dolcezza infinita racchiusa in una croccante sfoglia…grazie per tutti i prodotti genuini che ci offri ogni giorno e in tutte le stagioni!

Crostata finale

Ingredienti:

1 rotolo di pasta sfoglia

400 gr di bietole

100 gr di speck

1 cipolla rossa di Tropea

1 peperone rosso

1 spicchio di aglio piccolo

olio extra vergine di oliva 

sale e pepe q.b.

Preparazione: 

Puliamo la bietola, tagliamola grossolanamente e lessiamo per qualche minuto in acqua salata, scoliamola e saltiamola in padella con la cipolla e lo spicchio d’aglio, lasciamola raffreddare in una ciotola,  nel frattempo in un’altra padella soffriggiamo il peperone e lo speck tagliato a listarelle  devono rimanere croccanti, saliamo e pepiamo. Versiamo nella ciotola delle bietole il condimento ottenuto e amalgamiamo il tutto. Srotoliamo la pasta sfoglia e stendiamola nella teglia che avremo scelto per la nostra crostata, versiamo dentro il composto e inforniamo a 180° per 25/30 minuti a seconda del forno.

Ho abbinato a questa torta salata un Vino Cirò Rosato Librandi del 2012.

iPiccy-collage1

 

Insalata di Basmati estivo con cantalupo

Il riso basmati  si distingue dagli altri per il suo profumo e aroma intenso…ottimo per preparare questa deliziosa insalata estiva con il melone Cantalupo simbolo dell’estate e che con il suo sapore dolce rende tutti i piatti sia dolci che salati eccezionali!

Basmati

Ingredienti per 4 persone:

400 gr di riso Basmati

1 melone Cantalupo dalla polpa arancio

150 gr di prosciutto crudo

150 gr di emmenthal

300 gr di gamberetti

300 gr di piselli

basilico q.b.

sale e pepe q.b.

olio extra vergine di oliva

Preparazione:

Lessiamo il riso in acqua salata insieme ai piselli e facciamolo poi raffreddare in una ciotola. Puliamo i gamberetti e saltiamoli in padella con un pò di olio e un pizzico di sale e teniamo da parte, nel frattempo tagliamo a metà il melone nel senso della lunghezza e con l’apposito attrezzo che usiamo per le palline del gelato ricaviamo delle palline dalla polpa del melone, tagliamo a cubetti piccoli l’emmenthal e il prosciutto crudo a questo punto uniamo tutti gli ingredienti preparati nella ciotola del riso e mescoliamo, irroriamo la nostra insalata con un giro di olio extra vergine di oliva, il succo del lime, una macinata di pepe nero e il basilico spezzettato. Se vogliamo possiamo servire l’insalata nei mezzi meloni svuotati, teniamo in frigo almeno 1 ora prima di consumarla.

Mini plumecake con yogurt YOMO ai mirtilli neri

Lo yogurt YOMO è quello che amo in assoluto, la sua ampia scelta di gusti ci permette di scegliere quello giusto per il dolce che desideriamo preparare o da consumare per la prima colazione, questi mini plumecake sono irresistibili con il loro gusto di yogurt ai mirtilli neri!

yomo11

Ingredienti:

200 gr di farina

50 gr di fecola di patate

3 uova intere

180 di zucchero

1 bustina di lievito per dolci

100 gr di burro morbido

1 vasetto di yogurt Yomo ai mirtilli neri

200 gr di mirtilli freschi

1 cucchiaioni di estratto di vaniglia

1 pizzico di sale

zucchero al velo 

Preparazione:

Laviamo i mirtilli freschi e asciughiamoli con della carta da cucina.

Nella ciotola della  planetaria sgusciamo le uova, aggiungiamo lo zucchero e lavoriamo fino a quando non otterremo un composto spumoso,uniamo il burro morbido,il pizzico del sale, il cucchiaino di estratto di vaniglia, lo yogurt e continuiamo a lavorare e in ultimo aggiungiamo le farine setacciate insieme al lievito, versiamo il composto in ciotola una e uniamo i mirtilli, con la spatola mescoliamo ancora il composto per distribuire bene i frutti. Versiamo poi negli stampini in carta da plumecake.

Forno a 180° per 30/35 minuti a seconda del forno, quando saranno raffreddati spolverizziamoli con lo zucchero a velo.

Il tutto si può preparare anche a mano!

 

iPiccy-collage1

 

 

 

 

Crostata riccia con confettura di albicocche Homemade

Le crostate sono la mia passione da sempre e quando penso di preparare un dolce finisco sempre per preparare la frolla e poi farcirla in tanti modi, preparare la confettura di albicocche e realizzare questa crostata è stato semplicissimo… da gustare in qualsiasi momento della giornata !

Crostata riccia3

Per la confettura di albicocche la ricetta la trovi

QUI

albicocchefinita

Ingredienti:

Pasta frolla la ricetta la trovi

QUI

Preparazione:

 Trascorso il tempo del riposo della frolla in frigo, imburriamo la teglia che avremo scelto per la nostra crostata e stendiamo la pasta, ricordandoci di lasciare quella per le decorazioni, uniamo la confettura  decoriamo con la rimanente pasta frolla  creando sulla crostata dei ricci con lo schiacciapatate, forno a 180° per 25/30 minuti a seconda del forno, una volta raffreddata spolverizziamo con lo zucchero a velo.

iPiccy-collage1

 

 

 

Torta sette vasetti salata con zucchine di stagione

La torta sette 7 vasetti salata è una delle torte più famose del Web…cambiano gli ingredienti ma la base è sempre la stessa…io l’ho preparata con le zucchine di stagione e il risultato è stato eccellente!

Torta vasetti1

 

Ingredienti:

125 gr di yoghurt bianco

1 vasetto di maizena

2 vasetti di farina

1 vasetto di olio di semi

3 uova intere

1 vasetto di parmigiano

1 bustina di lievito istantaneo per torte salate

sale e pepe q.b.

olio extra vergine di oliva

Per il ripieno:

300 gr di zucchine

200 gr di prosciutto cotto

200 gr di caciocavallo silano o altro (emmenthal, scamorza etc,)

erba cipollina q.b.

Preparazione:

Puliamo le zucchine e tagliamole a cubetti, saltiamole in padella con l’olio ben caldo pepiamo e regoliamo di sale, facciamole rimanere croccanti. In una ciotola sgusciamo le uova tenendo da parte le chiare, lo yoghurt e l’olio e mescoliamo il tutto con una frusta, uniamo poi  le farine setacciate insieme al lievito, il parmigiano, il prosciutto e il caciocavallo tagliato a cubetti e le chiare montate a neve, aggiungiamo anche l’erba cipollina tagliuzzata e regoliamo di sale e pepe se necessario, mescoliamo il tutto delicatamente dal basso verso l’alto come facciamo per i dolci. Rivestiamo di carta forno una tortiera con il bordo sganciabile e versiamo il composto ottenuto.

Forno a 180° fino a quando non diventerà dorata.

iPiccy-collage1

Muffin al cioccolato con cuore di crema

Golosissimi i muffin al cioccolato con il cuore di crema pasticcera alla vaniglia, una accoppiata vincente, ottimi per la prima colazione o un buon caffè!

12990947_1771664483064443_5104636264690040433_n

Ingredienti per circa 12 muffin:

250 gr di farina 00
150 gr di zucchero semolato
100 di cioccolato al latte
2 uova
130 ml di latte
100 di burro
1 bustina di lievito
1 pizzico di bicarbonato
1 baccello di vaniglia
1 pizzico di sale
2 cucchiai di cacao

Crema pasticcera alla vaniglia la trovi qui:

 

Preparazione:

Dei buoni Muffin li otteniamo nel preparare prima gli ingredienti in polvere e poi aggiungendo quelli liquidi e nel non lavorare molto l’impasto, detto questo in una ciotola mettiamo la farina setacciata con il lievito e il bicarbonato, in un’altra mettiamo gli ingredienti umidi, le uova con lo zucchero, i semi della bacca di vaniglia, il pizzico del sale, il burro fuso con il cioccolato (in microonde) e man mano anche il latte, lavoriamo il composto fino ad avere un impasto omogeneo a questo punto possiamo unire le polveri e amalgamare il tutto. Riempiamo i pirottini con qualche cucchiaiata di composto inseriamo un cucchiaino di crema e chiudiamo con altra cucchiaiata di composto non riempiamoli mai più di un terzo, io uso quasi sempre quelli rigidi (si possono usare quelli di carta e inserli nella teglia dei muffin). Inforniamoli in forno già caldo a 180° per 20 minuti a seconda del forno. Una volta raffreddati spolverizziamoli con dello zucchero a velo.

Linguine con gamberetti aglio olio e peperoncino

Un primo piatto a base di pesce preparato con la base della classica pasta olio aglio e peperoncino, veramente gustoso e si prepara in pochissimo tempo…ospiti improvvisi? Stupiamoli con questo piatto! 

fb4n3Xo

Ingredienti per 4 persone:

400 gr di linguine

500 gr di gamberetti

1 dito di vino bianco

2 spicchi d’aglio

peperoncino calabrese q.b 

sale e pepe q.b. (il pepe nero facoltativo)

erba cipollina q.b.

olio extra vergine di olvia q.b.

Preparazione:

Puliamo i gamberetti, io però non li sguscio   perchè il piatto viene più saporito, in una larga padella doriamo nell’olio bollente gli spicchi di aglio, li togliamo e uniamo i gamberetti facciamoli saltare e sfumiamo con un dito di vino bianco, nel frattempo cuociamo le linguine al dente e trasferiamoli nella padella con i gamberi pepiamo e saltiamo con il movimento avanti e indietro, (se riusciamo) impiattiamo e completiamo con il peperoncino e l’erba cipollina spezzettata, io aggiungo anche il pepe nero.

iPiccy-collage

Crostata di fragole con confettura homemade e fragole fresche

 

Adoro le crostate e mi piace prepararle in mille modi…con la confettura di fragole preparata da me e le fragole fresche è veramente eccezionale…un fine pasto golosissimo o una colazione da Re !

Crostata3

 

Ingredienti:

Per la pasta frolla la ricetta la trovi 

QUI

La confettura di fragole homemade

QUI

1 vaschetta di fragole fresche

1 vasetto di confettura di fragole

zucchero a velo q.b.

Preparazione:

 Trascorso il tempo del riposo della frolla in frigo, imburriamo la teglia che avremo scelto per la nostra crostata e stendiamo la pasta, ricordandoci di lasciare quella per le decorazioni, uniamo la confettura e le fragole fresche che precedentemente avremo pulito lavato e tagliate a pezzetti, decoriamo con le strisce o  formiamo con la pasta una sbriciolata, forno a 180° per 25/30 minuti a seconda del forno, una volta raffreddata spolverizziamo con lo zucchero a velo.

collage