Arancello

L’Arancello è uno dei liquori fatto in casa più buono che sia, durante la macerazione le scorze rilasciano aromi e profumi essenziali, ideale dopo i pasti per accompagnare un buon dolce e da utilizzare in cucina per aromatizzare dolci, creme, biscotti e anche piatti salati.

Ingredienti e Preparazione:

Per la preparazione dell’ Aracello gli ingredienti e la preparazione sono uguali a quelle del Limoncello, basta cliccare sul Link di seguito:

Limoncello

Limoncello

Il limoncello preparato in casa è veramente eccezionale, io ne tengo sempre una bottiglia in freezer e gustato dopo i pasti è un ottimo digestivo, ideale anche per profumare dolci e creme, macedonie e gelati, può essere anche un bella idea per un regalo.

Ingredienti:

7 limoni non trattati solo la parte gialla

1 litro di alcool

1 litro di acqua

750 gr di zucchero semolato

Preparazione:

Laviamo per bene i limoni, asciughiamoli e con l’aiuto di un pelapatate o di un coltello affilato preleviamo solo la parte gialla, inseriamo le bucce in un contenitore ermetico e versiamo dentro l’alcool, chiudiamo bene e agitiamo il contenitore. Poniamolo in dispensa per almeno 12 giorni e ricordiamoci di agitare il barattolo almeno una volta al giorno. Trascorso il tempo portiamo a bollore 1 litro di acqua con lo zucchero, mescoliamo e una volta sciolto lo zucchero facciamo raffreddare. Con l’aiuto di un colino a maglie strette versiamo l’alcool nello sciroppo preparato, buttiamo le bucce e mescoliamo il tutto, imbottigliamo e lasciamo riposare il liquore almeno10 giorni.