Cartoccio di vermicelli con moscardini e gamberi rossi

Per gli amanti del pesce una ricetta strepitosa ma semplice, senza troppi intingoli capace di soddisfare i palati più raffinati , vino consigliato un buon Trebbiano D’Abruzzo.

Ingredienti per 4 persone:

320 gr di vermicelli

400 gr di moscardini

400 gr di gamberi rossi

4 pomodori freschi ( anche 4 pelati vanno bene)

1 cucchiaino di concentrato di pomodoro (facoltativo)

1 cipolla piccola

1 carota

1 costola di sedano

prezemolo q.b.

1/2 bicchiere di vino bianco (io Trebbiano D’Abruzzo)

sale e pepep q.b.

olio extravergine di oliva q.b.

Preparazione:

Puliamo il pesce e teniamolo da parte, in una pentola portiamo a bollore l’acqua e caliamoci per qualche minuto i pomodori freschi, spelliamoli e prepariamo una dadolata, teniamo da parte . Con le teste e i gusci dei gamberi prepariamo un fumetto, aggiungendo anche un pò di cipolla e del prezzemolo, regoliamo di sale. Mondiamo carota, cipolla e sedano e otteniamo un ottimo battuto, nella padella con l’olio soffriggiamolo e uniamo i pomodori ( se usiamo i pelati schiacciomoli prima) e il cucchiaino di concentrato di pomodoro, regoliamo di sale e pepe e facciamo cuocere 10/15 minuti. Uniamo il pesce e sfumiamo con mezzo bicchiere di vino bianco , se necessario regolare di sale e pepe. Lessiamo i vermicelli in acqua salata a mezza cottura con l’aiuto di una forchetta caliamoli nel sugo preparato e ultimiamo la cottura aggiungendo un mestolo di di fumetto di pesce (potrebbe servirne più di uno), teniamola comunque sempre al dente. Trasferiamo i vermicelli in un cartoccio conditi con un filo di olio di oliva extravergine, forno a 180° per 5/8 minuti, sforniamoli fumanti e serviamoli con del preemolo tritato e volendo una spolverata di pepe nero.

Vitel tonnè (Vitello tonnato)

Un classciso piatto freddo molto gradito in estate, raffinato e squisito lo si prepara raramente pensando che sia difficile da cucinare, invece è semplicissimo e il suo aspetto fresco e colorato arricchisce la tavola di una cena tra amici, di origine piemontese il vitello tonnato è sempre attuale e la sua salsa è gustosissima.

mod

Ingredienti:

800 gr di girello di vitello

 1 cipolla

1 gambo di sedano 

1 carota

qualche chiodo di garofano

Per la salsa tonnata:

maionese fatta in casa  o comprata q.b.

250 gr di tonno

20 gr di capperi

3 filetti di acciughe sott’olio

1 cuchiaio di olio di oliva

Preparazione:

Riempiamo una pentola capiente di acqua e inseriamo le verdure pulite e lavate, i chiodi di garofano e regoliamo di sale , portiamo a bollore, uniamo il vitello e lasciamo cuocere almeno 1 ora e mezza, girandolo di tanto in tanto. Una volta cotto lasciamolo raffreddare nel suo brodo. Per preparare la salsa tonnata, versiamo la maionese in una ciotola e teniamo da parte, nel mixer mettiamo il tonno sgocciolato e  sbriciolato, le acciughe sott’olio, i capperi dissalati frulliamo, quando gli ingredienti saranna ben amalgamati tra loro uniamo l’olio e mescoliamo bene, versiamo il tutto nella ciotola e amlgamiamo con la maionese, la salsa tonnata è pronta. Affettimo sottilmente il girello ormai freddo e disponiamo a raggiera o come più ci piace su di un piatto da portata una base di salsa, adagiamo parte delle fette e ancora salsa, io in genere faccio due strati, decoriamo con rondelle di carota cotta e fette di limone.

iPiccy-collage

 

Insalata di mango e carote (ricetta light)

Fresca e delicata, ottima come accompagnamento a carni e pesce arrostito, ma anche da mangiare come piatto unico nella pausa pranzo, ricetta light

insalata1

Ingredienti:

Misticanza q.b.

2 carote

1 mango

1 mela verde

sale e pepe q.b.

1/2 limone

senape q.b.

Preprazione:

Prepariamoci per prima cosa l’emulsione che servirà a condire la nostra insalata, in una ciotola spremiamo il mezzo limone, uniamo l’olio, il sale, il pepe e qualche goccia di senape (a seconda dei gusti), emulsioniamo il tutto con un piccola frusta.

Peliamo il mango e la mela verde e tagliamoli a cubetti, con il pelapatate puliamo le carote e con lo stesso attrezzo ricaviamo delle lunghe strisce sottiili, laviamo la misticanza e asciughiamola con un  canovaccio, poniamo sul piatto di portata l’insalata regoliamo di sale e pepe, uniamo il mango e la mela e irroriamo il tutto con l’emulsione preparata in precedenza, mescoliamo delicatamente.

 

Emulsione

 

Insalata di pollo all’avocado

Una semplicissima insalata di pollo fresca e leggera resa particolare dal tocco esotico dell’avocado!

cubetti di pollo1

 

Ingredienti per 4 persone:

500 gr di petto di pollo tagliato a cubetti
2 carotine
1 gambo di sedano
Qualche pomodorini ciliegino
1 avocado
1 limone
Olio extra vergine di oliva
Prezzemolo
sale e pepe q.b.

Preparazione:

Lessiamo il pollo in acqua salata e scoliamolo, puliamo le carote e il sedano e tagliamoli a rondelle. Laviamo e puliamo l’avocado e tagliamolo a cubetti. In una ciotolina spremiamo il limone aggiungiamo dell’olio di oliva e il pepe e con una frusta emulsioniamo il tutto, su di un piatto da portata poniamo il pollo con le verdure tagliate e l’avocado condiamo la nostra insalata e regoliamo di sale e pepe se necessario, amalgamiamo il tutto e aggiungiamo il prezzemolo tagliuzzato.

1

2

Poniamo in frigo prima di servirla per una mezz’ora.

 

cubetti di pollo1

 

Crostata di uova

Una buonissima Crostata di uova sode da portare nel cestino del pic nic di Pasquetta o da gustare in qualsiasi altra occasione!

Crostata di uova

 

Ingredienti per 6 persone:

1 rotolo di pasta sfoglia

4 uova sode

1 confezione di panna da 250 ml

3/4 carote

mezza cipollina

1 noce di burro

prezzemolo

sale e pepe q.b.

 

Preparazione:

Srotoliamo la pasta sfoglia e stendiamola in una teglia da forno, bucarelliamola

inforniamola per 15/20 minuti fino a quando non sarà dorata.

3

Nel frattempo facciamo rassodare le uova, puliamo le carote che avremo lessato precedentemente e tagliamole a rondelle, facciamole saltare nel burro e nella cipolla per qualche minuto, in una ciotola versiamo la panna e le carote, pepiamo  mescoliamo e versiamo sulla crostata sfornata, adagiamo sopra le uova tagliate a metà e il prezzemolo tritato, rimettiamo in forno per altri dieci minuti.

4

Crostata di uova