Confettura di ciliegie a pezzettoni

 

La confettura di ciliegie e tra più buone, ci consente di fare una colazione da Re la mattina e farcire dolci, biscotti e deliziose crostate come questa QUI, approfittiamo di questo periodo per prepararla i banchi dei fruttivendoli ne sono pieni.

confettura2

Ingredienti:

1 Kg e 600 gr  di ciliegie

800 grdi zucchero semolato

50 gr di succo  di limone

Peparazione:

Laviamo le ciliegie e priviamole dei  noccioli trasferiamole in ua grande ciotola e uniamo lo zucchero e il succo del limone mescoliamo e facciamo riposare 2/3 ore. Versiamo le ciliegie in un pentolone  e cuociamo a fuoco basso mescolando di tanto in tanto ed eliminando la schiuma che si forma con una sciumarola, la confettura è pronta quando comincia ad addensarsi, la prova casalinga per capire quando è pronta consiste nel versare in un piattino una cucchiaiata di confettura su un piattino se scivolerà lentamente ci siamo. Nel frattempo sterilizziamo i vasetti asciughiamoli per bene e invasiamo la confettura, lasciamo bollire a bagnomaria per i soliti 30 minuti.

crostata1

Arrosto di vitello con le ciliegie

Un secondo di carne gustosissimo…proprio come le ciliegie una fetta tira l’altra!

arrosto1

Ingredienti:

1 girello da 1kg

300 gr di ciliegie

1 spicchio di aglio

1 bicchiere di vino bianco

Menta q.b.

Pepe in grani q.b.

1 noce di burro

Olio extra vergine di oliva

1 cucchiaio di farina

Preparazione:

Rosoliamo il girello nell’olio e burro insieme all’aglio (che poi toglieremo), al rametto di menta e al pepe in grani, una volta sigillato da tutti i lati sfumiamolo con il vino bianco, aggiungiamo dell’acqua calda e lasciamo cuocere per almeno due ore. Nel frattempo snoccioliamo le ciliegie ben lavate e qualche minuto prima della cottura versiamole nella pentola, lasciamo insaporire qualche minuto e poi frulliamone la metà con un po’ di sughetto della carne, versiamola la salsina ottenuta sul girello, e facciamo addensare con  un pugno di farina, una volta raffreddato tagliamolo a fettine e impiattiamo come più ci piace.

Plumcake alle ciliegie

Morbido e profumato il plumcake alle ciliegie è ottimo per la prima colazione o per un dolcissimo fine pasto…!

 

Ingredienti per 6 pesone:

 

150 gr di farina

75 gr di zucchero di canna grezzo

75 gr di zucchero semolato

2 uova

1 bustina di lievito per dolci

120 gr di burro

1 bicchiere di latte ( non servirà tutto)

300 gr di ciliegie

zucchero a velo

 

Preparazione:

Laviamo e snoccioliamo le ciliegie e lasciamo asciugare su di una carta da cucina.

IMG_3960

In una ciotola montiamo gli zuccheri con le uova, aggiungiamo il burro a pezzetti e man mano la farina e il lievito setacciati,  lavoriamo il tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo, se l’impasto dovesse risultare  troppo denso aggiungiamo un pò di latte fino ad ottenere la consistenza giusta.

IMG_3959

 

Aggiungiamo per ultimo le ciliegie

IMG_3961

versiamo l’impasto in uno stampo da plumcake rivestito da carta forno, io di solito la bagno e la strizzo

 

IMG_3962forno a 180° per 35  minuti fino alla doratura, consiglio la prova stecchino.

Una volta raffreddata adagiamolo su un piatto da portata , spolverizziamo con lo zucchero a velo e decoriamo con delle ciliegie.

Plume cake