Coscette di pollo alla cacciatora

Ricetta contadina  Toscana profumata e appetitosa, io preparo spesso questo piatto e con la salsina che crea la preparazione condisco un primo piatto buonissimo con le mezze maniche o le pennette… da provare!

coscette-di-pollo-alla-cacciatore1

Ingredienti per 4 persone:

8 coscette di pollo

4/5 fettine di pancetta tesa (tagliata sottile)

farina q.b.

1 aglio

100 gr di olive nere denocciolate

1 busta di misto per soffritto (carote,cipolle,sedano)

(se abbiamo tempo lo prepariamo noi)

200 gr di pomodorini ciliegino

2 cucchiai di concentrato di pomodoro

1/2 bicchiere di vino bianco

1 foglia di alloro

timo q.b.

sale e pepe q.b.

peperoncino facoltativo

olio extravergine di oliva

Preparazione:

Dopo averlo pulito per bene saliamo e pepiamo il pollo con tutta la sua pelle e infariniamolo, in una larga pentola rosoliamo l’aglio con la pancetta e le verdure, uniamo poi le coscette e rosoliamole da tutti i lati, sfumiamo con il vino bianco. Una volta evaporato uniamo i pomodorini, il timo, la foglia di alloro, le olive e i due cucchiai di cocentrato di pomodoro, mescoliamo e copriamo con dell’acqua calda, lasciamo cuocere il tutto per 35/40 minuti deve risultare morbido e non troppo asciutto, trascorso il tempo impiattiamo e uniamo ancora del timo fresco e peperoncino a seconda dei gusti. Con la salsina del pollo si possono condire delle mezze maniche o delle pennette saranno saporitissime.

collage1