Strudel di brisèe con stracciatella di zucchine

Lo strudel di brisèe è una torta salata delicata ma nello stesso tempo gustosa, semplice da preparare, anche con gli ingredienti che ci ritroviamo in frigo, si presta in mille occasioni… buffet, piatto unico, gite fuori porta e  in sostituzione del pane per accompagnare un secondo di carne.

Strudel di brisee1

Ingredienti:

Per la brisèe la ricetta la trovi 

QUI

Per la farcia:

2 zucchine medie

1 cipollotto

100 gr di prosciutto cotto

100 gr di Emmenthal

50 gr di parmigiano

1 uovo + 1 per spennellare

sale e pepe q.b.

1 manciata di basilico

olio extravergine di oliva

 

Preparazione:

Laviamo e spuntiamo le zucchine, poniamole in uno scolapasta tagliate a rondelle e mettiamole a scolare. In una padella rosoliamo nell’olio extravergine di oliva il cipollotto affettato e uniamo le zucchine ben strizzate, regoliamo di sale e pepe, facciamole saltare qualche minuto a fuoco alto, prima di spegnere uniamo l’uovo e il parmigiano e amalgamiamo il tutto, otteniamo così una stracciatella. Lasciamo raffreddare e stendiamo la brisèè formando un rettangolo, distribuiamo  sopra la stracciatella di zucchine, uniamo anche il prosciutto e l’emmenthal grattugiato, terminiamo con il basilico spezzettato. Arrotoliamo lo strudel di briseèe e chiudiamolo come se fosse un pacchetto spennelliamolo con il rosso d’uovo battuto. Forno a 180° per almeno 30 minuti fino a quando non sarà bello dorato.

iPiccy-collage

 

Annunci

Bietole al gratin

E’ veramente una grande soddisfazione portare in tavola una pietanza preparata con i prodotti freschi appena raccolti, oggi nel mio orticello c’era tantissima bietola e con ingredienti che mi ritrovavo in casa ho preparato questo appetitoso piatto, un gratin di bietole con una crosta dorata che vi assicuro piacerà anche a chi non ama questa verdura.

Bietole al g 

Ingredienti:

800 gr di bietole

1 cipollotto di Tropea

1 spicchio di aglio

1 confezione di panna da 250 ml

burro q.b.

1 manciata di uvetta

1 manciata di pinoli

200 gr di Emmenthal

sale e pepe q.b.

olio extra vergine di oliva

Preparazione:

Puliamo e laviamole le bietole, sbollentiamole in acqua salata e scoliamole, mettiamo a bagno l’uvetta. Affettiamo la cipolla e rosoliamola in una padella con l’olio , una noce di burro e  l’aglio, che poi toglieremo, uniamo  la bietola tagliata grossolanamente e saltiamola qualche minuto,  aggiungiamo anche i pinoli e l’uvetta ben strizzata, regoliamo di sale se necessario e pepiamo. In una teglia da forno distribuiamo un filo d’olio, stendiamo un primo strato di bietole, distribuiamo sopra usando una grattugia l’emmenthal  e una parte di panna, e procediamo così fino ad esaurimento degli ingredienti, terminiamo con l’emmental grattugiato , la panna e qualche fiocchetto di burro. Inforniamo a 200° per 15/20 minuti a seconda del forno, fino a quando il formaggio non sarà gratinato.

iPiccy-collage

Crostata salata alla scarola

 

Le verdure cresciute nel mio piccolo orto sono sicuramente più appetitose…basta un pizzico di fantasia e con gli ingredienti che ci ritroviamo in frigo realizziamo ricette fresche e gustose, ottima per arricchire un buffet o come antipasto con un buon bicchiere di Prosecco!

SCAROLA11

Ingredienti:

2 rotoli di pasta sfoglia

2 cespi di scarola

1 spicchio di aglio

2/3 filetti di acciuga

capperi q.b. a seconda dei gusti

1 peperoncino

200 gr di emmenthal 

olio extra vergine di oliva

 sale e pepe q.b.

1 uovo per spennellare

Preparazione:

Puliamo la scarola, laviamola e strizziamola, facciamola rosolare per dieci minuti in una padella con lo spicchio di aglio (che poi togliamo) le acciughe, i capperi e il peperoncino se necessario un pizzico di sale e un pò di pepe, mescoliamo bene, facciamo raffreddare. Stendiamo la sfoglia con la carta forno in una teglia e distribuiamo sopra la scarola e l’emmenthal grattugiato, ancora un pizzico di pepe nero, con l’altra sfoglia realizziamo le striscie per coprire la crostata cosi come facciamo per quelle dolci, spennelliamola con il tuorlo dell’uovo, forno a 180° per 15/20 minuti, quando sarà dorata è pronta.

iPiccy-collage

Quiche di verdure

Con un pò di fantasia e gli ingredienti che ci ritroviamo in frigo possiamo realizzare questa colorata e saporita quiche di verdure….bastano solo pochi minuti!

Pizza rustica

Ingredienti per 6 persone:

1 rotolo di pasta sfoglia

1 melanzana grende

2 zucchine

1 cipolla di Tropea (al momento si trovano quelle lunghe)

qualche pomodorino ciliegino

100 gr di emmenthal

olio extra vergine di oliva

sale e pepe q.b.

Preparazione:

Tagliamo a listarelle le melanzane, le zucchine e le cipolle di Tropea , facciamole saltare in padella  con l’olio per qualche minuto e regoliamo di sale e pepe, tagliamo a listarelle anche l’emmenthal. Foderiamo una tortiera da forno con la pasta sfoglia e sistemiamo dentro le verdure i pomodorini tagliati a metà e il formaggio a listarelle, cuciamo per 25 minuti in forno ventilato.appena si dora togliamola.

Pizza rustica