Rombo al forno con patate e pomodorini

Un secondo piatto di pesce molto pregiato…leggero e  digeribile…una delle ricette più conosciute è quella con le patate e pomodorini…poi ognuno da il suo tocco personale…io trovo che il timo, l’erba cipollina e il pepe rosa gli conferiscono un gusto delizioso.

Rom1_burned

Ingredienti:

1 rombo da 1,3 Kg 

400 gr di patate

1 spicchio di aglio

una manciata di pomodorini ciliegino

1/2 bicchiere di vino bianco

erba cipollina q.b.

timo fresco q.b.

sale q.b.

olio extravergine di oliva

pepe rosa

Preparazione:

Puliamo il rombo e teniamolo da parte, sbucciamo le patate e tagliamole a rondelle con la mandolina, immergiamole nell’acqua, nel frattempo a parte facciamo saltare con un pizzico di sale i pomodorini, prepariamo anche le erbe profumate e sbollentiamo in acqua salata per qualche minuto le patate, scoliamole e iniziamo la nostra preparazione. In una larga teglia da forno rivestita da carta forno sistemiamo le patate tenendone qualcuna da parte per la superficie adagiamo anche il  il pesce salato, distribuiamo sopra i pomodorini con il sughetto che hanno rilasciato, il mezzo bicchiere di vino, le erbette e l’aglio posto in un angolino e ancora le patate restanti, irroriamo il tutto con un filo di olio extravergine, forno a 180° per 20/25 minuti a seconda del forno.

iPiccy-collage

Annunci

Crema di broccoli e nocciole

Una gustosissima crema di broccoli ci sta proprio bene in queste giornate di gran freddo…dolce e profumata, col croccante delle nocciole e del pane tostato è una meraviglia, e se il broccolo è colto nel mio orticello e cucinato al momento…che dire… diventa una delizia!

Crema di b1

Ingredienti:

1 broccolo di media grandezza

1 spicchio di aglio 

acqua q.b.

30 gr di nocciole tostate

parmigiano q.b.

sale e pepe q.b.

peperoncino

erba cipollina

prezzemolo q.b.

olio extra vergine di oliva q.b.

pane fritto q.b.

Preparazione:

Puliamo i broccoli, laviamoli e riduciamole in cimette, facciamo rosolare l’aglio con l’olio e lo togliamo appena avrà sprigionato il suo sapore, uniamo le cimette amalgamiamole un pò  e regoliamo di sale e pepe se necessario, aggiungiamo dell’acqua fino a coprirli e lasciamo cuocere. Una volta teneri riduciamoli in crema con il frullatore ad immersione,  versiamola in una coppa, nel frattempo friggiamo in olio di oliva delle piccoline fettine di pane casareccio, tritiamo il prezzemolo e le nocciole grossolanamente, decoriamo il piatto con questi ingredienti insieme ad una generosa spolverata di parmigiano grattugiato e l’erba cipollina spezzettata, completiamo con un filo di olio a crudo e se vogliamo tanto peperoncino.

IMG_1937IMG_1939

Crema di b1

 

 

 

 

Gamberoni allo zafferano su pesto di rucola

Un secondo di pesce veramente sfizioso, ma che potremo utilizzare anche come antipasto per un pranzo a base di pesce, il pesto di rucola gli conferisce un sapore straordinario, teniamola presente per il menù delle feste Natalizie!

Gamberoni

Ingredienti per 4 persone:

16 gamberoni

1 bustina  di zafferano

sale e pepe q.b.

erba cipollina q,b.

1 bicchierino di brandy

olio extravergine di oliva q.b.

La ricetta del pesto di rucola la trovi

QUI

Preparazione:

Prepariamo il pesto e teniamolo da parte.

Puliamo bene i gamberoni rimuoviamo la testa e il budello e lasciamo la coda, laviamoli e asciughiamoli con della carta forno, in una padella versiamo l’olio e quando sarà ben caldo facciamo saltare i gamberoni, regoliamo di sale e pepe uniamo lo zafferano sciolto in un pò di acqua tiepida e sfumiamo con il brandy, giriamoli delicatamente e  facciamo cuocere qualche minuto, a fuoco spento aggiungiamo l’erba cipollina spezzettata, nel piatto da portata che avremo scelto per la nostra presentazione versiamo una cucchiaiata di pesto e poniamo sopra il gamberone, procediamo così sistemando tutti i gamberoni, decoriamo con dell’erba cipollina.

Serviamoli con del buonissimo vino Cirò bianco della mia terra la Calabria!

iPiccy-collage

 

Pesto di rucola1

Cestini di sfoglia con porcini secchi e speck

Con i funghi secchi prepariamo questo delizioso antipasto ricco di sapori e profumatissimo !

funghi1

Ingredienti:

1 confezione di pasta sfoglia

30 gr di funghi porcini secchi (1 bustina piccola)

1 spicchio di aglio

erba cipollina q.b.

timo q.b.

100 gr di Speck in 1 sola fetta

50 gr di scamorza affumicata

olio extravergine di oliva

Preparazione:

Srotoliamo la sfoglia e con un coppapasta e ricaviamo 6 quadrati, posizioniamoli nei pirottini dei muffin e facciamoli cuocere per circa 15/20 minuti,nel frattempo facciamo rinvenire in acqua tiepida i funghi fino a quando non saranno ammorbiditi, strizziamoli per bene e tagliuzziamoli, in una padella  rosoliamo nell’olio l’aglio e dopo che avra’ sprigionato il suo profumo togliamolo, uniamo i funghi e lo speck tagliato a dadini . regoliamo di sale e pepe e prima di toglierli dal fuoco uniaimo il timo e l’erba cipollina tagliuzzata, con questo composto farciamo i cestini di sfoglia e completiamo con piccoli dadini di scamorza, rimettiamoli in forno per qualche minuto per far sciogliere il formaggio e serviamo.

iPiccy-collage1

Torta sette vasetti salata con zucchine di stagione

La torta sette 7 vasetti salata è una delle torte più famose del Web…cambiano gli ingredienti ma la base è sempre la stessa…io l’ho preparata con le zucchine di stagione e il risultato è stato eccellente!

Torta vasetti1

 

Ingredienti:

125 gr di yoghurt bianco

1 vasetto di maizena

2 vasetti di farina

1 vasetto di olio di semi

3 uova intere

1 vasetto di parmigiano

1 bustina di lievito istantaneo per torte salate

sale e pepe q.b.

olio extra vergine di oliva

Per il ripieno:

300 gr di zucchine

200 gr di prosciutto cotto

200 gr di caciocavallo silano o altro (emmenthal, scamorza etc,)

erba cipollina q.b.

Preparazione:

Puliamo le zucchine e tagliamole a cubetti, saltiamole in padella con l’olio ben caldo pepiamo e regoliamo di sale, facciamole rimanere croccanti. In una ciotola sgusciamo le uova tenendo da parte le chiare, lo yoghurt e l’olio e mescoliamo il tutto con una frusta, uniamo poi  le farine setacciate insieme al lievito, il parmigiano, il prosciutto e il caciocavallo tagliato a cubetti e le chiare montate a neve, aggiungiamo anche l’erba cipollina tagliuzzata e regoliamo di sale e pepe se necessario, mescoliamo il tutto delicatamente dal basso verso l’alto come facciamo per i dolci. Rivestiamo di carta forno una tortiera con il bordo sganciabile e versiamo il composto ottenuto.

Forno a 180° fino a quando non diventerà dorata.

iPiccy-collage1

Linguine con gamberetti aglio olio e peperoncino

Un primo piatto a base di pesce preparato con la base della classica pasta olio aglio e peperoncino, veramente gustoso e si prepara in pochissimo tempo…ospiti improvvisi? Stupiamoli con questo piatto! 

fb4n3Xo

Ingredienti per 4 persone:

400 gr di linguine

500 gr di gamberetti

1 dito di vino bianco

2 spicchi d’aglio

peperoncino calabrese q.b 

sale e pepe q.b. (il pepe nero facoltativo)

erba cipollina q.b.

olio extra vergine di olvia q.b.

Preparazione:

Puliamo i gamberetti, io però non li sguscio   perchè il piatto viene più saporito, in una larga padella doriamo nell’olio bollente gli spicchi di aglio, li togliamo e uniamo i gamberetti facciamoli saltare e sfumiamo con un dito di vino bianco, nel frattempo cuociamo le linguine al dente e trasferiamoli nella padella con i gamberi pepiamo e saltiamo con il movimento avanti e indietro, (se riusciamo) impiattiamo e completiamo con il peperoncino e l’erba cipollina spezzettata, io aggiungo anche il pepe nero.

iPiccy-collage

Uova farcite e insalatina di agretti

L ‘uovo è il simbolo della Pasqua e allora prepariamolo come più ci piace…la ricetta delle uova farcite è semplice ma molto saporita…a completarne il gusto c’è questa insalatina di agretti condita semplicemente con olio di oliva e limone!

Uova1

 

Ingredienti:

6 uova

1 cucchiaio abbondante di senape

1 scatoletta di tonno piccola

erba cipollina q,b.

una manciata di capperi

sale e pepe q.b

1/2 limone

agretti q.b.

Preparazione:

In un pentolino con acqua fredda facciamo cuocere le uova per 10 minuti, trascorso il tempo mettiamole sotto l’acqua fredda in questo modo ne bloccheremo la cottura, tagliamoli poi a metà e estraiamo il tuorlo, inseriamoli nel mixer insieme ai capperi,al tonno sgocciolato, all’erba cipollina e la senape, frulliamo il tutto fino ad ottenere una crema. Inseriamo il composto un una sache a poche con una bocchetta   a stella e farciamo le uova, nel frattempo avremo pulito gli agretti e dopo averli lavati li sbollentiamo  per qualche minuto e regoliamo li di sale, scoliamoli e condiamoli con un filo d’olio, mezzo limone e un pizzico di pepe. Trasferiamo tutto in un piatto da portata e decoriamo con fili di erba cipollina e spolverata di pepe.

PicMonkey Collage1

 

5