Crostata di fragole con crema pasticcera allo zenzero

La stagione delle fragole è ormai arrivata e allora dilettiamoci con tante preparazioni…questa è la crostata classica alle fragole, l’unica nota diversa è la crema pasticcera allo zenzero fresca e profumata!

1 crostata (1)

Ingredienti:

Per la frolla:

350 gr di farina
3 tuorli
150 gr di zucchero semolato
150 gr di burro (io Beppino Occelli)
2 cucchiaini di lievito (facoltativo)
solo se vogliamo una frolla più morbida
1 limone buccia grattugiata
1 confezione di fragole
foglioline di menta per decorare
gelatina (io ho usato la gelatina spray)

Preparazione:

Versiamo la farina sulla spianatoia formiamo un buco e al centro spezzettiamo il burro freddo, aggiungiamo le uova, lo zucchero, il limone e il pizzico di sale e cominciamo ad impastare velocemente il tutto fino a quando non vediamo gli ingredienti ben amalgamati. Formiamo ora una palla e avvolgiamola nella pellicola ,facciamola riposare per almeno mezz’ora in frigo.
Trascorso il tempo stendiamo la pasta frolla in uno stampo da 24 cm di diametro e bucherelliamola con i rebbi di una forchetta, riempiamola con dei fagioli secchi e inforniamola a 180° per mezz’ora, a seconda del forno.

Affettiamo le fragole e copriamole con 1 cucchiaio di zucchero e qualche goccia di limone.

Per la crema:

½ litro di latte
150 gr di zucchero
4 tuorli
50 gr di farina
30 gr di zenzero fresco grattugiato

In pentolino facciamo bollire il latte con lo zenzero, nel frattempo in una ciotola montiamo le uova con lo zucchero fino a renderli cremosi, versiamo poco per volta la farina setacciata e infine il latte (togliamo lo zenzero) e mescoliamo energicamente con una frusta, trasferiamo il tutto nella pentola dove abbiamo bollito il latte e mettiamola sul fuoco a fiamma moderata, continuiamo a mescolare fino a quando la crema non sarà pronta. Facciamola raffreddare e per evitare che si formi la pellicina sopra copriamola della pellicola fino al momento dell’utilizzo.
Quando la frolla sarà raffreddata riempiamo il guscio con la crema allo zenzero , le fragole disposte come più ci piace e decoriamo con le foglioline di menta, spruzziamo infine la gelatina.

fetta

Cestini di fragole con mousse alla vaniglia

Un dessert raffinato, profumato e solare da preparare per un occasione importante e per rallegrare un pranzo o una cena tra amici, sarà un successo!

Cestini di fragole1

Per la base dei cestini:

350 gr. di farina
100 gr di burro morbido
3 uova
250 gr di zucchero
1 limone grattugiato
1 bustina di lievito
1 bustina di vanillina
1 cestino di fragole
Zucchero a velo

Per la mousse alla vaniglia:

6 tuorli
1 bacca di vaniglia
160 gr di zucchero
60 gr di panna da montare

Per lo sciroppo:
250 gr di acqua
80 gr di zucchero
1 limone solo la buccia

Prepariamoci la base dei cestini:

In una ciotola montiamo le uova con lo zucchero, aggiungiamo il burro e man mano la farina setacciata con il lievito e la vanillina, in ultimo il limone grattugiato amalgamiamo il tutto fino ad ottenere un composto spumoso.

1
Distribuiamo il composto nei pirottini e inforniamo a 180° fino alla cottura, circa 20 minuti.

2

 

 

3

 

4

Per la mousse alla vaniglia:

6 tuorli
1 bacca di vaniglia
160 gr di zucchero
60 gr di panna da montare

Montiamo i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso, dopodiché cuociamoli a bagnomaria con la stecca di vaniglia fino a quando non si sarà addensato facciamo raffreddare mescoliamo continuamente come facciamo per la crema, infine aggiungiamo la panna montata e amalgamiamo il tutto delicatamente. Teniamola in frigo in frigo per 20 minuti.
Prepariamoci lo sciroppo:
Facciamo bollire l’ acqua con zucchero e la buccia di limone per qualche minuto e lasciamolo raffreddare.
Nel frattempo tagliamo un po’ di calottina dei cestini e bagniamoli con un po’ di sciroppo riempiamo una sac a poche con il beccuccio a stella e farciamo con la mousse i cestini, decoriamo con le fragole e la calottina.
Spolverizziamo con lo zucchero a velo.

Tiramisù alle fragole porzionato

Ebbene si…ieri ho preso tutti per la gola con il più goloso cremoso e delicato dei dolci al cucchiaio…il tiramisù alle fragole porzionato!

Coppette1

Ingredienti per 4 persone:

300 gr di fragole

Pan di Spagna

Limoncello q.b.

Foglioline di menta per decorare

Coppette piccole individuali

Per il Pan di Spagna:

5 uova

180 gr di zucchero semolato

200 gr di farina

1 bustina di lievito

1 pizzico di sale

La ricetta la trovi:

QUI

Per la crema di mascarpone:

250 gr di mascarpone
2 uova
2 cucchiai colmi di zucchero semolato
La ricetta la trovi:

QUI

Per la salsa di fragole:
150 gr di fragole
50 gr di zucchero semolato
1 limone il succo
La ricetta la trovi

QUI

Preparazione:

Dopo aver preparato il Pan di Spagna tagliamone una parte a fettine (il rimanente lo utilizzeremo per altre preparazioni) nella misura adatta alle nostre coppette individuali.

1
Prepariamo anche la salsa di fragole, che profumiamo con del limoncello secondo i propri gusti e la crema di mascarpone, una volta pronti tutti gli ingredienti

2

3

possiamo riempire i le coppette, cominciamo con una base di crema un pezzetto di Pan di Spagna bagnato nella salsa di fragole al limoncello e pezzettini di fragole che avremo fatto macerare nella salsa, procediamo cosi alternando gli ingredienti terminiamo con la crema e decoriamo con pezzetti di fragole e foglioline di menta, teniamo in frigo almeno tre ore coperti fino al momento di servire.

4

IMG_6666

5
A questo dolce ho abbinato un Moscato di Pantelleria dal sapore dolce e fruttato.

 

Cassatina di ricotta su salsa di fragole

Golosa e leggera la cassatina di ricotta e fragole delizierà grandi e piccoli…oggi l’ho preparata per la festa della mamma!

Cassatina 1

Ingredienti per 4 persone:

400 gr di ricotta vaccina
300 di fragole
Canditi (cedro e ciliegine)
50 gr di Cioccolato fondente
2 cucchiai di zucchero a velo
(se ci piace più dolce aggiungiamone ancora)
½ bicchierino di limoncello

Per la salsa di fragole:

150 gr di fragole
1 limone (Succo)
50 gr di zucchero semolato

Laviamo le fragole e facciamole asciugare. Nel frattempo lavoriamo la ricotta con lo zucchero a velo, i canditi e il cioccolato spezzettato fino a quando non otterremo una crema. Prepariamoci 4 coppette e rivestiamole con della pellicola, dividiamo la crema nelle coppette , copriamole e teniamole in frigo per almemo 1 ora.

Prepariamoci la salsa:

Tagliamo le fragole e poniamole nel frullatore, aggiungiamo il succo del limone e lo zucchero frulliamo il tutto e filtriamo la salsa.

Preparazione:

Trascorso il tempo poniamo alla base dei 4 piattini che avremo destinato per la presentazione, qualche cucchiaiata di salsa alle di fragole, rovesciamo sopra le cassatine delicatamente, formiamo un piccolo incavo al centro di ognuna e decoriamo con pezzetti di fragole bagnate in ½ bicchierino di limoncello, terminiamo il piatto con scaglie di cioccolato e pezzetti di canditi.

1

2

 

Anna’s cake

Anna è una mia carissima amica con la quale condivo la passione per il ballo…ma tra un passo e l’altro anche lei si dedica alla cucina e realizza delle torte semplici, ma buonissime come questa che ho preparato oggi e che questa sera gusteremo tra un passo di samba, merengue o altro, ma lo faremo certamente con più energia!

Anna

Ingredienti per 8 persone:

25o gr di farina

150 gr di zucchero

3 uova

200 ml di latte

200 ml di olio di girasole

4 cucchiai di cacao amaro

25o gr di granella di nocciole

Fragole q,b.

Nutella q.b.

 

Preparazione:

In una ciotola capiente sgusciamo le uova e inseriamo lo zucchero, cominciamo a lavorare i due ingredienti

IMG_6408

quando saranno ben amalgamati aggiungiamo la farina poca alla volta con il lievito setacciati, continuiamo a mescolare e man mano aggiungiamo il latte e i 4 cucchiai di cacao completiamo con l’olio di girasole

IMG_6409

Mescoliamo bene il tutto, imburriamo una teglia con il bordo sganciabile e versiamo il composto ottenuto.

IMG_6410

Forno a 180° fino per una buona mezz’ora, facciamo la prova stecchino. Una volta sfornato e raffreddato, lo tagliamo a metà e lo ricopriamo con una generosa spalmata di nutella e metà delle nocciole, copriamo con l’altro disco che ricopriremo ancora di nutella e delle rimanti nocciole.

IMG_6412

IMG_6415

Le fragole sono una mia rivisitazione, ma la ricetta originale non le prevede, le tagliamo a metà dopo averle lavate facciamo sciogliere a bagnomaria del cioccolato e immergiamo dentro metà del frutto, decoriamo il cake.

IMG_6429

IMG_6427

Frappè di fragole con panna

Una delle mie bevande preferite… il Frappè di fragole con panna fresco e cremoso è un drink perfetto !

Coppa1

Ingredienti per 4 persone:

300 gr di fragole

250 ml di panna fresca

4 cucchiai di zucchero

cubetti di ghiaccio

zucchero a velo

 

Preparazione:

Puliamo le fragole e tagliamole a pezzetti, nel frullatore mettiamo il ghiaccio 6/8 cubetti e riduciamolo a pezzetti, aggiungiamo le fragole e frulliamo il tutto , aggiungiamo poi  la panna e lo zucchero e montiamo il tutto per qualche minuto, una volta montato dividiamo il frappè in quattro coppette. Guarniamo con dello zucchero a velo e delle foglioline di menta.

Fragole

 

Frappè 1

Crostata di fragole

Dal mio libro delle crostate !

Crostata-di-fragole-2-1024x589 (1)

Ingredienti per 6 persone:

Per la frolla:

200 gr di farina 00

150 di burro

70 gr di zucchero semolato

2 tuorli

1 limone non trattato

Burro e farina per lo stampo

Per la farcia:

1,5 del di latte

1 dl di panna fresca

50 gr di zucchero semolato

3 tuorli

2 cucchiai di farina 00

1 bustina di vanillina

1 limone non trattato

Per le decorazioni:

300 gr di fragole

1,5 dl di succo d’arancia

4 gr di gelatina in fogli

 

Preparazione:

 

Prepariamoci la pasta: laviamo il limone e grattugiamolo, serve un cucchiaino di scorza, impastiamo la farina con il burro a pezzetti, lo zucchero, i tuorli e la scorza del limone, lavoriamo l’impasto e lasciamolo riposare nella pellicola per 1 ora in frigo. Trascorso il tempo stendiamo l’impasto in uno stampo imburrato e infarinato da 26 cm di diametro, aggiustiamo i bordi e punzecchiamo con i rebbi  di una forchetta, nel frattempo avremo acceso il forno a 180° quindi cuociamo il dolce per 10/15 minuto a seconda del forno. Sforniamo e lasciamo raffreddare.

Prepariamoci la crema, laviamo il limone, grattugiamo la scorza e ricaviamone il succo, montiamo ora i tuorli con lo zucchero, farina e vanillina, quando saranno gonfi e spumosi incorporiamo anche la scorza e il succo del limone, il latte e la panna versandoli a filo. Cuociamo la crema a fuoco moderato per 5 minuti, facciamola poi raffreddare. Nel frattempo prepariamoci le decorazioni, spezzettiamo la gelatina e facciamola ammorbidire in acqua fredda, poi scoliamola e strizziamola, scaldiamo 3 cucchiai di succo d’arancia e sciogliamoci la gelatina a fuoco basso, diluiamo con il rimanente succo. Laviamo le fragole  asciughiamole con carta da cucina e tagliamole , disponiamole sul guscio di frolla dove avremo versato la crema e ricopriamo con la gelatina. Lasciamo riposare per almeno 1 ora.

PicMonkey Collage crostata

 

IMG_3559

Crostata di fragole 2