Filoncini alle olive (con lievitino)

Croccanti fuori morbidi e  golosi dentro, sono ottimi mangiati da soli o accompagnati a qualsiasi piatto, bellissimi e buoonissimi per un buffet o cena tra amici, semplici da realizzare.

Fil1

Ingredienti:

300 gr di farina 0

200 gr di farina manitoba

1 cubetto di lievito di birra

250 gr di acqua

1 cucchiaino di zucchero

250 gr di olive verdi

olio extravegine di oliva

2 cucchiaini di sale

Per il lievitino:

100 gr di acqua

3 cucchiai di farina 0

2 cucchiai di farima manitoba

Mescoliamo il tutto e lasciamo lievitare coperto da un foglio di pellicola almeno 1 ora.

Preparazione:

Nella ciotola della planetaria munita di gangio impastatore versiamo la rimanente acqua, uniamo il lievitino che nel frattempo avrà formato le bollicine e aggiugiamo anche le restanti farine e il sale, lavoriamo a velocità media qualche secondo, poi auementiamo fino a quando l’impasto non rimarrà attaccato al gancio, togliamola e formiamo un panetto che lasceremo lievitare in una ciotola dopo aver praticato un taglio a croce sopra, copriamo conun foglio di pellicola e un canovaccio per almeno due ore, finchè non avrà raddoppoato il suo volume. Nel frattempo tagliuzziuamo grossolanamente le olive. Trascorso il tempo della lievitazione,riprendiamo l’impasto ,sgonfiamolo e distribuimo sopra le  olive e 3/4 cucchiai di olio estravergine di oliva, lavoriamo bene il composto fino a renderlo omogeneo. Stendiamo l’impasto ricavando un rettangolo  di circa 25/30 cm x 15 e di circa 3 cm di altezza  poniamolo su un foglio di carta forno e lasciamo lievitare per altri 30 minuti. Trascorso il tempo con un coltello grande ricaviamo dall’impasto delle strisce di circa 2 cm di larghezza, foderiamo di carta forno la placca del forno e sistemiamo sopra i filoncini un pò distanziati, spennelliamoli con un pò di olio, forno a 200° per 20/25 minuti a seconda del forno, sevriamoli come più ci piace.

iPiccy-collage

Il tutto si può preparare anche a mano.

 

 

 

 

 

 

Annunci

Bottoncini al latte semidolci (ricetta Bimby)

Ideali per la colazione del mattino farciti con una buona confettura homemade o della crema di nocciole…ma straordinari anche nei buffet farciti con salumi e formaggi…da provare.

b1

Ingredienti:

200 gr di latte

50 gr di zucchero

25 gr di lievito di birra fresco

400 gr di farina tipo 1

40 gr di burro a pezzi

1 cucchiaino di sale

1 tuorlo

Preparazione:

Mettere nel boccale il latte, lo zucchero e i ll ievito di birra, sciogliere 3 min./37°C/ vel.2

Aggiungere la farina, il burro e il sale, impastare: Spiga/2min./30 sec. Si dovrà ottonere un impasto elastico e lavorabile.

Preriscaldare il forno a 200°C.

Foderare la placca del forno con carta forno. Trasferire l ‘impasto su un piano di lavoro, formare delle palline del peso di circa 30 gr ciascuna (si otterrano circa 23 palline) e disporle ben distanziate sulla placca del forno preparata.

In una ciotolina sbattere leggermente il tuorlo con un cucchiaino di latte e spennellare la superfice dei panini.

Fare lievitare fino al raddoppio, ci vorrà 1 oretta.

Cuocere in forno calddo per 15/20 minuti circa (200° C) fino a che i panini risulteranno  ben dorati.

Togliere con attenzione la placca dal forno r far raffreddare su una gratella prima di servire o conservare.

iPiccy-collage

 

b1

 

 

 

 

Cuori fritti alla nutella per San Valentino

Golosissimi…facilissimi…uno tira l’altro…e allora prepariamo questi Cuori fritti pieni pieni di nutella per San Valentinio…sarà un momento di gran dolcezza!

foto cuori_Moment (2)

Ingredienti:

Per il lievitino:

120 gr di farina

15 gr di lievito di birra

120 gr latte

Per l’impasto:

260 gr di farina

60 gr di burro

60 gr di zucchero semolato + quello dove rotolare i cuori

1/2 bicchierino di liquore a piacere (io Rum)

2 tuorli

olio di semi di arachidi q.b.

Preparazione:

Prepariamo il lievitino con il latte, il lievito e la farina amalgamiamo il tutto, copriamolo con della pellicola e lasciamo lievitare per circa mezz’ora. Trascorso il tempo,  inseriamo nella  ciotola della planetaria munito di gancio impastatore,  la farina, il lievitino, le uova, lo zucchero, il burro , il liquore e il pizzico del sale, facciamo andare per qualche minuto, dobbiamo ottenere un impasto omogeneo, trasferiamolo in una ciotola e lasciamolo raddoppiare di volume, ci vorranno due ore. Trascorso il tempo stendiamo l’mpasto sulla spianatoia infarinata e con un mattarello otteniamo una sfoglia  di circa 1 cm, con un coppapasta a forma di cuore ricavaimo  tanti cuoricini  , lasciamoli lievitare ancora mezz’ora. Prepariamo una padella alta e riscaldiamo l’olio quando sarà ben caldo friggiamo i nostri cuori di pasta per qualche minuto fino a quando non saranno dorati, poniamoli su della carta per fritti per togliere l’olio in eccedenza, rigiriamoli ancora caldi nello zucchero semolato e con l’aiuto di una sac à poche riempiamoli con tanta nutella.

Il tutto si può preparare anche  a mano.

iPiccy-collage

 

 

Filoncino con semola di grano duro

Un pane preparato con la ricetta della grande Sara Papa è sicuramente un successo, basta  avere uno dei suoi libri e seguire alla lettera i passaggi, realizziamo così un pane veramente perfetto!

Pan di sem1

Ingredienti:

600 gr di semola rimacinata di grano duro
12 gr di lievito di birra o 150 di lievito madre
400 g di acqua
1 cucchiaino di miele di acacia (o malto)
10 gr di sale

Preparazione:

Sciogliamo il lievito nell’ acqua a temperatura ambiente. Uniamo la farina setacciata e impastiamo per 3 o 4 minuti, quindi aggiungiamo il miele e il sale e lavoriamo fino ad ottenere un impasto elastico e omogeneo.

impasto

Diamo la pane la forma di un filoncino e trasferiamolo su una teglia infarinata con un coltello seghettato pratichiamo sulla superficie dei tagli obliqui profondi circa un centimetro.

palla

teglia

Copriamo il pane con un canovaccio e lasciamolo lievitare fino a quando non avrà raddoppiato i proprio volume. Cuociamolo in forno già caldo per 15 minuti a 220° C, quindi riduciamo la temperatura a 180° C e facciamo cuocere per altri 35 minuti. Sforniamo e lasciamolo raffreddare il pane su una gratella.

Pan di sem1

 

 

fette pane

L’unico ingrediente che ho aggiunto è il sesamo, ho così reso felice mio marito siciliano Doc!