Muffin gusto Colomba (ricetta di riciclo)

Dopo le Feste Pasquali abbondano Colombe e cioccolato e allora ecco una delle ricette più buone per riciclare tutto ciò che ci rimane.

m1

Ingredienti:

200 gr di colomba

2 uova

200 gr di latte

1/2 di lievito per dolci

30 gr di farina 00

100 gr di cioccolato delle uova di Pasqua avanzate

2 cucchiai di rum o altro liquore che ci piace

zucchero a velo

Preparazione:

Tagliamo la colomba a cubetti togliamo i canditi se non ci piacciono  mettiamoli in una ciotola e teniamo da parte, in un’altra ciotola battiamo le uova, uniamo il latte e il rum, mescoliamo e uniamo anche la farina e il lievito setacciato, co una frusta amalganiamo il tutto per avere un composto liscio e omogeneo. Aggiungiamo al composto i cubetti di colomba e mescoliamo con una spatola, lasciamolo riposare 10/15 minuti affinchè i dadini assorbano bene il composto di uova e latte, prepariamoci i pirottini e con un cucchiaio versiamo un pò di composto spezzettiamo sopra un pò di cioccolato e copriamo con altro composto.

Forno a 180° per 25 minuti a seconda del forno, una volta cotti spolverizziamo con lo zucchero a velo e decoriamo con pezzetti di cioccolato rimasto.

Ci sono tante altre ricette in giro ma  penso che questa sia una delle più buone, se abbiamo più colombe raddoppiamo il tutto naturalmente.

iPiccy-collage

m1

Annunci

Castagnole di Carnevale di Beppino Occelli

Carnevale è alle porte e si frigge…io ho iniziato con le Castagnole di Beppino Occelli ricetta perfetta per ottenere dolci una tira l’altro…e allora buon inizio a Tutti e fatemi sapere!

Castagnole1

Ingredienti:

250 gr di farina

2 uova + e 1 tuorlo

65 gr di burro  https://www.occelli.it/it/11-il-burro

65 gr di zucchero semolato

1/2 mezza bustina di lievito per dolci

1 cucchiaino di scorza grattugiata di limome

1 bustina di vanillina 

1 cucchiaino di liquore all’anice

sale q.b.

olio di semi di arachidi per friggere q.b.

Preparazione:

In una ciotola versiamo la farina  e al centro inseriamo le uova,  lo zucchero, il burro, la vanillina, il sale, il limone, il lievito e l’anice, lavoriamo tutti gli ingredienti finchè non saranno amalgamati perfettamente e formiamo un panetto. Trasferiamo il panetto su una spianatoia precedentemente infarinata e ricaviamo dei cordoncini spessi  circa 2 cm, tagliamoli a pezzetti e formiamo delle palline, disponiamole sulla spianatoia e un pò alla volta friggiamoli in abbondante olio di semi di arachidi a fuoco moderato, rigiriamole e man mano che dorano con una schiumarola togliamole e poniamole su della carta assorbente, ma solo quando saranno ben gonfie. Rotoliamo le palline ancora calde nello zucchero e serviamole calde.

iPiccy-collage

Torta di mele al vino bianco

Per gli amanti delle mele e del vino bianco ho trovato questa ricettina fra i miei mille opuscoli di cucina…una vera bontà da gustare in ogni momento della giornata, una coccola dolce la sera avanti la tv accompagnata da un bicchiere di ottimo vino bianco.

Torta di mele1 - Copia

Ingredienti:

350 gr di farina

200 gr di zucchero semolato o di canna (io semolato)

100 gr di burro morbido

3 uova

1 bustina di lievito per dolci

125 gr di latte

125 gr di vino bianco

1 kg di mele rosse acidule

zucchero a velo q.b.

Preparazione:

In una ciotola lavoriamo lo zucchero per 10 minuti fino a quando non otterremo un composto schiumoso, uniamo le uova  1 per volta e mescoliamo per bene, setacciamo la farina con il lievito e inseriamola, il vino bianco e il latte, amalgamiamo il tutto fino ad avere in impasto liscio senza grumi. Sbucciamo le mele a dadini e (io le ho bagnate in mezzo bicchiere di vino bianco) e incorporiamole al composto, versiamolo in uno stampo da 26 cm dopo averlo imburrato e infarinato forno a 190° per 45 minuto a seconda del forno, una volta pronto e raffreddato spolveriamo con un pò di zucchero a velo.

Collage1

Dolce alle pere (senza burro)

Dopo le scorpacciate delle feste un dolce dietetico è l ‘ideale per la colazione del mattino e per tutti gli altri momenti della giornata in cui si desidera qualcosa di dolce , ma leggero!

Fetta torta alle pere

Ingredienti per 8 persone:

250 gr di farina

1 vasetto di yogurt da 125 gr

3 uova

4 pere medie Abate

250 gr di zucchero

1 bustina di vanillina

½ bustina di lievito per dolci

1 pizzico di sale

zucchero a velo q.b.

1 noce di burro

Preparazione:

Sbucciamo le pere e tagliamole a fettine.

In una ciotola lavoriamo lo zucchero con le uova e lo yogurt,uniamo la farina setacciata,  il lievito e la vanillina, mescoliamo fino ad avere un composto spumoso

 

2

 

incorporiamo anche le fettine di pera, ne conserviamo qualcuna per la copertura

4

 

Imburriamo e infariniamo  una teglia dal bordo sganciabile e versiamo l’impasto ottenuto.

5

Copriamo con le fettine di pera messe da parte e spolverizziamo con dello zucchero semolato e qualche fiocchetto di burro.

Inforniamo a 180° per 30 minuti.

7

 

Fetta torta alle pere

 Per i più golosi ho aggiunto un cucchiaio di crema pasticcera…!!!

Muffin

Vogliamo preparare dei Muffin perfetti? Allora dobbiamo seguire passo passo la ricetta di Alice TV.

Muff2

http://www.alice.tv/articoli/come-fare-i-muffin/

Vi riporto qui di seguito ingredienti e preparazione.

Per 12 muffin avrete bisogno di:

2 uova intere + 1 tuorlo

400 g di farina

200 g di burro

200 g di zucchero

250 ml di latte

una bustina di lievito per dolci

un pizzico di bicarbonato (la punta di un cucchiaino)

un pizzico di sale

1 bacca di vaniglia (o vanillina)

la buccia grattugiata di 1 limone

Premessa:

L’impasto per i muffin non va fatto riposare troppo. L’ideale è distribuirlo negli stampi e infornarlo in forno già caldo non appena il composto sarà pronto, quindi vi suggeriamo di imburrare preliminarmente gli stampi (meglio usare dei pirottini in carta o in silicone, che non necessitano di essere imburrati) e accendere già il forno a una temperatura di 180°C

Procedimento:

  • Come detto, bisognerà iniziare a mescolare fra loro gli ingredienti in polvere.

IMG_5619

Per prima cosa quindi munitevi di una grossa ciotola e setacciatevi la farina, il lievito in polvere, il bicarbonato, i semi ricavati dalla bacca di vaniglia (o la vanillina) ed il pizzico di sale. Aggiungete quindi lo zucchero.

  • A parte, in un’altra ciotola, lavorate gli ingredienti umidi: sbattete leggermente le uova ed unitevi gradualmente il latte ed il burro fuso, fino a ottenere un composto piuttosto omogeneo

IMG_5621

  • A questi punto possiamo unire il contenuto delle due ciotole. Fate un buco al centro delle polveri e incorporatevi abbastanza rapidamente il composto umido. Non preoccupatevi se il risultato vi appare grumoso.

IMG_5623

  • Riempite per ¾ i pirottini (dal momento che i muffin lieviteranno in forno, non riempiteli troppo) e infornate per 20 min circa in forno già caldo (180°C).

IMG_5626

  • Trascorsi i 20 min., fate la classica prova dello stecchino e se l’interno dei muffin sarà sufficientemente asciutto, sfornate e decorate a piacimento (glassa di zucchero, cioccolato fuso, granella di nocciole, panna e frutta ecc.)

4

3