Dolcetti al mais

Da una mia vecchia agenda ogni tanto tiro fuori qualche vecchia ricetta…a volte le rivisito un po’…questa è una ricetta della pasticceria colombiana…non so altro , solo che sono ottimi con un buon tè…ma io li ho graditi anche con il latte del mattino!

Pasticcini1

Ingredienti per 4 persone:

125 gr di burro
175 di strutto
170 di zucchero
2 uova
1 pizzico di sale
250 gr di farina di mais Fioretto
250 gr di farina 00
100 gr di marmellata di Amarene

Preparazione:

Sulla spianatoia versiamo le due farine setacciate., sgusciamo dentro le uova, aggiungiamo lo zucchero, il pizzico di sale e il burro e lo strutto che avremo fatto sciogliere nel microonde.

1

Cominciamo a lavorare l’impasto fino a quando non avremo una pasta liscia ed omogenea. Formiamo una palla e lasciamo riposare giusto qualche minuto

2

poi ricaviamo delle palline e adagiamole su di una teglia fa forno rivestita di carta forno

 

schiacciamole un po’ con le mani e con l’aiuto di un bastoncino patrichiamo un piccolo buco al centro

3

4

 

inforniamo a a 180° sul ripiano centrale de forno per circa 20/25 minuti fino a quando non ci accorgeremo che saranno cotti.

Sforniamoli e una volta raffreddati riempiamo l’incavo con un cucchiaino di marmellata.

Con questa dose avremo 25/30 dolcetti.

 

5

 

 

 

Bauletti alla marmellata

Ottimi per la prima colazione… l’ideale sarebbe consumarli caldi !

Bauletti da postare
Ingredienti per circa 15 bauletti
: 

1/2 kg di farina
1 cubetto di lievito
50 gr. di zucchero
buccia di 1/2 limone grattugiato
1 uovo intero
1/4 di latte tiepido
circa 70 gr di  burro
1 pizzico di sale

Per il ripieno:


1 vasetto di marmellata
tazzina di burro fuso
zucchero a velo

Preparazione:

Versiamo la farina sulla spianatoia facciamo  un incavo nel mezzo e sbricioliamo dentro il lievito, aggiungiamo lo zucchero, la buccia del limone, metà del latte ed impastiamo energicamente, facciamo  riposare l’impasto per 20 minuti in luogo caldo. Trascorso il tempo aggiungiamo il resto del latte, l’uovo ,il burro  ammorbidito  a fiocchi il sale e rilavoriamo l’impasto sbattendolo bene fino a quando non formerà delle bollicine, facciamo lo poi lievitare per altri 30 minuti fino a che non raddoppierà di volume. Stendiamolo poi sulla spianatoia infarinata col matterello fino ad ottenere una sfoglia alta 1 cm e dividiamolo in quadrati di circa 6/8 cm di lato, su ogni quadrato mettiamo un cucchiaino di marmellata (io ho usato quella di ciliege), pieghiamo il quadrato a metà e spennelliamolo col del burro fuso. Sistemiamoli uno vicino all’altro in una teglia alta e unta di burro e facciamoli lievitare ancora 20 minuti. Forno già caldo a 180°per 35/40 minuti, quando saranno dorati  togliamo i cofanetti e spolverizziamoli con lo  zucchero a velo.

 

1

 

2 (2)

 

 

3 (2)