Cannoncini con mousse di mortadella ricotta e pistacchi

Un antipasto davvero sfizioso che piacerà ai nostri ospiti,  io li ho serviti con un buon bicchierino di Prosecco !

Cann1

Ingredienti per 4 persone:

1 confezione di pasta sfoglia

200 gr di ricotta vaccina

2oo gr di mortadella col pistacchio

100 gr di granella di pistacchi

2 o e cucchiai di latte o panna

menta

sale e pepe q.b.

Preparazione:

Nel mixer mettiamo la mortadella con il latte o la panna e frulliamo fino a quando non sarà diventata una cremina. In una ciotola lavoriamo la ricotta ben scolata aggiungiamo la mortadella il sale se necessita, il pepe e le foglioline di menta e la granella di pistaccchi, tenendo da parte quella che ci servirà per decorare, lavoriamo per bene il composto e teniamolo in frigo.

Mousse

Nel frattempo  prepariamo i cannoncini: stendiamo la pasta sfoglia e aiutandoci con la rotella formiamo dei bastoncini piatti

 

imburriamo le canne che usiamo per fare i cannoli e arrotoliamo la pasta ricoprendoli e lasciando libere le due estremità.

Cannoncini in canna

 

Cuociamo in forno caldo a 180° fino a quando saranno dorati, una volta sfornati sfiliamoli dalle canne facendo attenzione a non romperli. Riempiamoli con la mousse qualche minuto prima di servirli, altrimenti la sfoglia diventa morbida, invece deve risultare croccante.

Decoriamo con granella di rimasta.

Teniamoli presente per l’antipasto di Natale o Capodanno o per qualsiasi buffet !

 

 

Impepata di cozze

 

Un po’ diversa dalla versione originale ma  altrettanto buona! 

 pepata 1 - Copia

Ingredienti per 2 persone:

1 kg  di cozze

1 spicchio di aglio

Olio extra vergine di oliva

Qualche pomodorino

½ bicchiere di vino bianco

Prezzemolo

peperoncino

sale e pepe q.b.

 

Fette di pane casareccio fritto

 

Preparazione:

Puliamo le cozze e raschiamole accuratamente , mettiamole poi in larga padella copriamole con un coperchio e facciamole bollire fino a quando non si apriranno.

tegame

 

In un tegame grande facciamo rosolate l’aglio, aggiungiamo i pomodorini  rosoliamo un po’ e aggiungiamo le cozze e il vino bianco, regoliamo di sale  pepe e facciamo cuocere dieci minuti , a fuoco spento aggiungiamo il prezzemolo tritato.

Gustiamo l’impepata con delle fette di pane casareccio fritto nell’olio di oliva e del peperoncino piccante!

 

pepata 1 - Copia

Spuma di patate tricolore

 

Stuzzichino con i colori Nazionali da degustare durante la prossima partita di domani…con la certezza di vincere!

 

Ingredienti per 6 persone.

1 Kg di patate a pasta gialla

200 ml  di latte

100 gr di parmigiano grattugiato

300 gr di fagiolini

basilico abbondante

1 bicchiere di salsa di pomodoro

50 gr di burro

noce moscata un pizzico

 sale e pepe q.b.

 

Preparazione:

Laviamo le patate e bolliamole in una pentola piena d’acqua per almeno trenta minuti,una volta cotte schiacciamole con lo schiacciapatate in una ciotola

 

 

1 nel frattempo puliamo  anche i fagiolini e sbollentiamoli, quando saranno teneri e raffreddati frulliamo con un mixer insieme al basilico e mettiamoli da parte. Alle patate ridotte in purè aggiungiamo il latte intiepidito il parmigiano, il burro, la noce moscata e regoliamo di sale, amalgamiamo il tutto, dobbiamo ottenere un composto tipo purè.

2

Dividiamolo poi in tre parti in uno aggiungiamo i fagiolini

 

4in un ‘altra la salsa di pomodoro e  amalgamiamo anche questa

3

Avremo così i tre colori, con una tasca da pasticciere con la bocchetta a stella formiamo la nostra spuma tricolore imburriamo una teglia e alterniamo i colori, distribuiamo sopra qualche fiocchetto di burro e un po’ di parmigiano, facciamo dorare in forno per qualche minuto, fino a quando non avrà formato una crosticina.

5

 

Spuma tricolore

Pesce spada al salmoriglio

Il pesce spada al salmoriglio è uno di quei piatti da gustare nei giorni di caldo  a pranzo o a cena con una insalatina mista. Il salmoriglio è una Salsa della tradizione siciliana che si accompagna  a pesce o carni grigliate in questo caso aggiungiamo dell’aceto balsamico, lo si può  anche conservare in frigo per  qualche giorno! 

Pesce spada1

Ingredienti  per 4 persone: 

4 fette di pesce spada abbastanza spesse 

Per il salmoriglio:

 1 bicchiere di olio extra vergine di oliva

1 bicchiere di acqua  calda

1 aglio schiacciato

Origano

Succo di 2 limoni

Prezzemolo

Sale e pepe q.b.

Insalitina fresca mista

Preparazione: 

Puliamo e laviamo per bene il pesce spada e mettiamolo ad asciugare. su di un canovaccio da cucina.

1

Intanto prepariamoci il salmoriglio, facciamo intiepidire l’acqua e la versiamo in una ciotola,  aggiungiamo l’olio, l’aglio schiacciato, l’origano, il succo dei limoni e regoliamo di sale e pepe. Con l’aiuto di una frusta  mescoliamo il tutto fino ad ottenere una emulsione cremosa e infine aggiungiamo il prezzemolo tritato.

4

Grigliamo il pesce e lo sistemiamo su di un piatto da portata e irroriamo con metà del salmoriglio, l’altra la portiamo in tavola contorniamo con l’insalatina.

2

Pesce spada1