Crostata di bietole speck e peperoni

Le bietole di Jessica Furfaro ….una dolcezza infinita racchiusa in una croccante sfoglia…grazie per tutti i prodotti genuini che ci offri ogni giorno e in tutte le stagioni!

Crostata finale

Ingredienti:

1 rotolo di pasta sfoglia

400 gr di bietole

100 gr di speck

1 cipolla rossa di Tropea

1 peperone rosso

1 spicchio di aglio piccolo

olio extra vergine di oliva 

sale e pepe q.b.

Preparazione: 

Puliamo la bietola, tagliamola grossolanamente e lessiamo per qualche minuto in acqua salata, scoliamola e saltiamola in padella con la cipolla e lo spicchio d’aglio, lasciamola raffreddare in una ciotola,  nel frattempo in un’altra padella soffriggiamo il peperone e lo speck tagliato a listarelle  devono rimanere croccanti, saliamo e pepiamo. Versiamo nella ciotola delle bietole il condimento ottenuto e amalgamiamo il tutto. Srotoliamo la pasta sfoglia e stendiamola nella teglia che avremo scelto per la nostra crostata, versiamo dentro il composto e inforniamo a 180° per 25/30 minuti a seconda del forno.

Ho abbinato a questa torta salata un Vino Cirò Rosato Librandi del 2012.

iPiccy-collage1

 

Insalata di peperoni arrostiti e rucola

Una insalatina molto sfiziosa saporita e adatta a tutte le stagioni…bella da preparare per il buffet di Pasqua!

insalata di peproni1 - Copia

Ingredienti per 4 persone:

4 peperoni medi rossi

qualche filetto di acciuga

1 mazzetto di rucola

80 gr di parmigiano reggiano

olio extravergine di oliva

prezzemolo tritato

1 aglio

sale e pepe q.b

Preparazione:

Adagiamo i peperoni su di un teglia da forno rivestita di carta forno e facciamoli arrostire , una volta pronti ci vorranno almeno 30 minuti, avvolgaimoli uno per uno nei tovaglioli carta, si spelleranno meglio, dopo puliti tagliamoli a strisce sottili. Tritiamo il prezzemolo insieme ai filetti di acciughe e l’aglio condiamolo con sale  e pepe e versiamolo sui peperoni, lasciamolo così insaporire per 2/3 ore. Laviamo la rucola e adagiamola su di un piatto da portata e saliamola, uniamo i peperoni conditi e le scaglie di parmigiano, se necessario aggiungere un’altro filo d’olio e pepe.

PicMonkey Collage1

 

 

Tarlette di brisèe con peperoni e caciocavallo

Un finger food  molto sfizioso e profumato da sfruttare in mille occasioni!

briseeeee

Ingredienti:

1 confezione pasta brisèe

2 peperoni rossi

 150 gr di caciocavallo

timo q.b.

basilico q.b.

1 aglio

olio extra vergine di oliva

sale e pepe q.b.

Preparazione:

Puliamo i peperoni e tagliamoli a strisce, in una padella rosoliamo l’aglio e dopo che avrà sprigionato il suo profumo togliamolo ,uniamo i peperoni saliamo e peppiamo, profumiamo con un pò di timo. Srotoliamo la brisèe, imburriamo la teglia che usiamo per i muffin e rivestiamola con la pasta ricordandoci bucherellarla (io ho usato un bicchiere per avere delle forme più uguali) , inforniamo per 10 minuti a 180°, nel frattempo i peperoni saranno croccanti, versiamoli in un piatto e tagliamoli a cubetti, tagliamo anche il caciocavallo a dadini. Trascorsi i 10 minuti togliamo le tarlette e riempiamole con i peperoni e il caciocavallo, facendo piccoli stati, terminiamo con il caciocavallo e il timo, inforniamo per altri 10/15 minuti fino a quando non saranno dorati, decoriamo con le fogline di basilico.

collage1

Scaloppine di vitello con peperonata al balsamico

Un secondo di carne velocissimo e  appetitoso da proporre in tutte le stagioni !

scal-2

Ingredienti per 4 persone:

Girellino di vitello (io ho calcolato 10 fette)

farina q.b.

timo

1/2 bicchiere di vino bianco

olio extra vergine di oliva

sale e pepe q.b.

La ricetta per la peperonata al balsamico la trovi 

QUI

pep1-copia

Preparazione:

Saliamo le fettine di girello e passiamole nella farina, in una larga padella mettiamo l’olio e adagiamo la carne facendola rosolare da ambo i lati, profumiamo con  il timo e regoliamo di sale se necessario,pepiamo, sfumiamo con il vino bianco e ultimiamo la cottura. Se il girello è tenero le scaloppine saranno pronte in pochi minuti, nel frattempo prepariamo la peperonata al balsamico come da ricetta, quando saranno entrambe pronte impiattiamo insieme carne e contorno.

collage1

 

Torta rustica con peperoni e patate (con lievito madre)

I peperoni e patate rappresentano il nostro classico contorno Calabrese, semplicissimi da preparare si accompagnano a secondi piatti di carne o per farcire torte rustiche o del buon pane !

https://unaricciaincucinablog.wordpress.com/2015/07/27/peperoni-e-patate-pipi-e-patate/

peproni1

 

Ingredienti:

Per la base:

500 gr di farina di semola

50 gr di lievito madre rinfrescato (anche l’esubero va benissimo)

300 ml di acqua

2 cucchiaini di sale

1 cucchiaino di zucchero

2 cucchiai di olio extra vergine di oliva

Per il ripieno:

1 peperone giallo

1 peperone rosso

1 peperone verde

800 gr di patate

olio extra vergine di oliva

sale q.b.

Preparazione:

Sciogliamo il lievito nell’acqua uniamo lo zucchero e versiamolo nella ciotola della planetaria munita di gancio, lavoriamo a bassa velocità, man mano versiamo la farina e l’olio e aumentiamo la velocità, uniamo anche il sale sciolto in un pò di acqua, lavoriamo fino ad avere un impasto elastico. Formiamo una palla poniamola in una ciotola oleata e lasciamola lievitare tutta la notte in frigo coperta con della pellicola. La mattina successiva tiriamola fuori e lasciamola lievitare ancora 4/5 ore.

Nel frattempo tagliamo a fette i peperoni e le patate a rondelle  teniamole in acqua per non farle diventare nere ,in una larga padella versiamo abbondante olio di oliva e cominciamo a cuocere i peperoni ,dopo qualche minuto aggiungiamo anche le patate sgocciolate, saliamo e mescoliamo il tutto, lasciamo cuocere a fuoco basso almeno 30 minuti, il segreto è farli cuocere in tanto olio a fuoco moderato senza aggiungere acqua.

Quando la pasta sarà ben lievitata dividiamola in due e stendiamole due dischi con le mani o il matterello,  ungiamo una tortiera di ceramica e stendiamo il primo disco di pasta copriamo con i peperoni e patate e chiudiamo con l’altro disco creando attorno un bordo, poi con i rebbi della forchetta bucherelliamola e stendiamo con le mani un velo di olio extravergine, forno a 180° per 30 minuti fino a quando non si sarà formata la crosticina dorata.

collage pizza rustica

Involtini di melanzane con pollo ai peperoni

Una ricetta semplice e gustosa, ideale come antipasto e o da preparare per un buffe

Involtini1

 

Per prima cosa prepariamoci la salsa con i pomodori freschi e teniamola da parte, tagliamo le melanzane a fette non molto spesse saliamole e lasciamole per qualche minuto a sgocciolare, così perderanno un pò di amaro, dopodicchè strizziamole e friggiamole in abbondante olio di arachidi, poniamole su della carta da cucina a perdere l’olio in eccesso.

Tritiamo la cipolla e poniamola in un tegame insieme all’olio di oliva, tagliamo i peperoni quasi a julienne e il pollo a tocchetti, facciamo prima saltare il pollo e poi uniamo anche i peperoni, regoliamo di sale e pepe e facciamo cuocere il tutto per 10 minuti, prima di spegnere sfumiamo col vino bianco, facciamolo evaporare e a fuoco spento uniamo il basilic0

1

Farciamo le fette di melanzane con il pollo ai peperoni e una fogliolina di basilico rotoliamo le fette formando un involtino

2

Poniamoli in una pirofila da forno con un filo di olio

IMG_7493

Impiattiamo completando il piatto con un filo di olio extra vergine a crudo, pepe e ancora basilico.

Involtini1

Triglie di scoglio profumate

Un secondo di pesce profumato e gustoso , teniamolo presente durante le prossime festività natalizie al posto della soltia frittura!

Triglie12-tiltshift

Ingredienti per 4 persone:

8 triglie possibilmente di scoglio
½ vasetto di crema di olive verdi
1 peperone giallo medio
1 peperone rosso medio
Olive taggiasche q.b.
1 spicchio di aglio
1 limone
Prezzemolo
Olio extra verdine di oliva
Sale e pepe q.b.

Preparazione:  

Dopo aver pulito le triglie irroriamole con il succo del limone e saliamole, apriamole e farciamole con qualche cucchiaino di salsa di olive, disponiamole poi nella teglia con della carta forno. Puliamo anche i peperoni e tagliamole quasi a striscioline, poniamole sulle triglie insieme alle olive e all’aglio schiacciato (poi andrà tolto) condiamole con l’olio di oliva e il pepe. Inforniamo a 180° per 15|20 minuti e solo afine cottura aggiungiamo il prezzemolo tritato.

Collogae triglie

 

Copia di Triglie12

Verdure grigliate in salsa di pomodoro piccante

Melanzane, peperoni e zucchine gli ortaggi più buoni e colorati dell’estate si gustano in tantissimi modi…semplicemente grigliati sono golosissimi!

Verd da postare

Ingredienti per 4 persone:

3 cipolle rosse di Tropea

3 zucchine medie

3 peperoni medi

3 melanzane medie

1 rametto di timo

Olio extra vergine di oliva

Sale e pepe q.b.

Per la salsa al pomodoro:

250 gr di salsa di pomodoro fresco

1 cipolla bionda

Peperoncino rosso piccante

basilico

Sale q.b.

Olio extra vergine di oliva

Preparazione:

In una pentola affettiamo la cipolla a spicchi e facciamola rosolare nell’olio, aggiungiamo anche il basilico e il peperoncino, facciamo raffreddare e frulliamo il tutto. Rimettiamolo in pentola e aggiungiamo la salsa di pomodoro e ancora basilico spezzettato, facciamo cuocere per 15/20 minuti fino a quando non sarà addensato.

Puliamo le verdure tagliamole a rondelle e prepariamo degli spiedini, cuociamoli poi sulla griglia senza farle bruciare, rigiriamole e spennelliamo con il rametto di timo intinto nell’olio di oliva e regoliamo di sale. Una volta pronte disponiamo gli spiedini in un vassoio e decoriamo con rametti di timo.

Desktop1

Gustiamo gli spiedini intinti nella salsa piccante!

Peperonata al balsamico

Un contorno in agrodolce che si accompagna perfettamente a secondi piatti di carne o pesce…profumatissima !

pep1 - Copia

Ingredienti per 4 persone:

2 peperoni gialli grandi

2 peperoni rossi grandi

1 cipolla grande

10/12 olive nere snocciolate

2 cucchiai colmi di aceto balsamico

1 cucchiaino di zucchero

sale e pepe q.b.

Preparazione:

Laviamo i peperoni puliamoli dalle nervature bianche e dai semi  e tagliamoli in  falde. affettiamo la cipolla e  facciamola rosolare nell’olio extra vergine di oliva, aggiungiamo i peperoni , regoliamo di sale e  facciamo cuocere per circa venti minuti, a fine cottura aggiungiamo le olive snocciolate, i due cucchiai aceto di balsamico, il cucchiaino di zucchero e il pepe, mescoliamo il tutto per fare insaporire.

Collage pepronata

pep1 - Copia

Ciambotta calabrese

Della ciambotta si hanno diverse versioni…questa è la mia ,tipicamente Calabrese ! Grazie al mio fornitore “Arcadinoè Cooperativa Sociale” che mi permette di preparare queste gustose ricette con i suoi ottimi prodotti !

Ciambotta piccy

Ingredienti per 6 persone:

melanzane medie

3 peperoni : giallo rosso verde

2 zucchine medie

2 patate

pomodorini ciliegino

1 cipolla rossa

peperoncino (facoltativo)

origano un pizzico

olio extra vergine di oliva

basilico

sale q.b.

Preparazione:

Tagliamo le verdure a cubetti e mettiamo qualche minuto sotto sale, perderanno l’acqua di vegetazione, nel frattempo tagliamo la cipolla ad anelli e , soffriggiamola in abbondante olio di oliva, sgoccioliamo le verdure, meglio strizzarle nelle mani perderanno tutta l’acqua e aggiungiamole alle cipolle insieme ai pomodorini interi, il peperoncino, l’origano e il basilico.

Facciamo cuocere  peer circa 30 minuti,  le verdure devono rimanere croccanti. A cottura ultimata  adagiamole su di un piatto da portata. Volendo possiamo grattugiare sopra della ricotta durata salata gli conferisce un gusto particolare.

 

Collage ciambotta

3

Ciambotta piccy