Funghi rositi al gratin

I funghi rositi sono molto diffusi nel nostro Altopiano Silano, li troviamo in grandi quantità nel periodo autunnale, si possono preparare ottimi piatti dall’antipasto ai primi o conservarli sott’olio e gustarli in qualsiasi momento, la preparazione al gratin è facile e gustosa.

Ti piacerà anche questa:

Teglia di funghi Rositi e patate Silane al forno

Ingredienti:

600 gr di funghi rositi

200 gr di mollica di pane raffermo

prezzemolo q.b.

1 aglio

sale e pepe q.b.

olio extravergine di oliva q.b.

Preparazione:

Puliamo i funghi per bene e sbollentiamoli per qualche minuto, facciamolo scolare. In una ciotola mettiamo la mollica di pane, uniamo l’aglio sminuzzato, il prezzemolo tritato e regoliamo di sale e pepe, mescoliamo bene per insaporirlo. In una teglia mettiamo un filo d’olio e uno starto di pane condito preparato, uno strato di funghi un filo d’olio, continuiamo fino a esaurimento degli ingredienti terminando con il pane, inforniamo a 180° gradi per almemo 20 minuti, fino a quando non vedremo la crosticina dorata.

Fagioli bianchi di Spagna in insalata

Di caldo ne fa ancora tanto e naturalmente si prediligono i cibi freschi, l’insalata che vi propongo è l’ideale per un pranzo estivo perchè può essere un piatto unico, accompagnato da un buon pane casareccio è eccezionale.

Ingredienti:

250 gr di fagioli bianchi di Spagna in vetro

200 gr di datterini rossi e gialli

1 costa di sedano

1 scatoletta di tonno da 100 gr

1 peperone rosso

olio extravergine di oliva q.b.

sale e pepe q.b.

basilico q.b.

Preparazione:

Dopo aver sgocciolato i fagioli dal loro liquido di conservazione poniamoli in una ciotola, dopo averle lavate tagliamo le verdure a cubetti e il peperone a listarelle e uniamole ai fagioli, aggiungiamo anche il tonno scolato, regoliamo di sale e pepe e irroriamo il tutto con dell’ottimo olio extravergine di oliva, mescoliamola delicatamente e decoriamo con il basilico, accompagniamo questa insalata con del buon pane casareccio.