Strozzapreti salsiccia e funghi champignon

Un formato di pasta molto versatile che si abbina con svariati condimenti, con funghi e salsiccia diventa una preparazione gustosa e ricca di sapori, lo zenzero conferisce al piatto freschezza e ancora profumi.

Ingredienti per 4 persone:

350 di strozzapreti

1 salsiccia

1 cucchiaio di concentrato di pomodoro

400 gr di funghi champignon

1 spicchio di aglio

due dita di vino bianco

mezza cipolla rossa

sale e pepe q.b.

timo q.b.

olio extravergine di oliva q.b.

zenzero fresco q.b.

Per prima cosa togliamo la pelle alla salsiccia, la sgraniamo e la facciamo rosolare con l’aglio e l’olio in una padella, sfumiamo con il vino e e lasciamo cuocere qualche minuto. In un’altra padella affettiamo la mezza cipolla sottilmente, uniamo l’olio e inseriamo i funghi lavati accuratamente e affettati, regoliamo di sale e pepe e cuociamo qualche minuto. Una volta pronti uniamo i funghi alla salsiccia, inseriamo anhe il cucchiaio di concentrato e qualche fogliolina di timo, regoliamo se necessario di sale e pepe e insaporiamo il tutto amalgamando bene gli ingredienti, a questo punto versiamo nell’acqua di cottura della pasta già salata gli strozzapreti, scoliamoli e facciamoli saltare nel condimento preparato.Impiattiamo e completiamo il piatto con un filo di olio a crudo, qualche fogliolina di timo e un pò di zenzero grattugiato.

Falsomagro (Farsumagru ricetta siciliana)con salsa di avocado

Piatto della tradizione siciliana con le sue varianti, la mia è quella di mia suocera che ho sempre apprezzato nei suoi menu’ della domenica, il tocco in più è la salsa di avocado che conferisce a questa ricetta antica una nota di freschezza.

Ingredienti:

1 fetta di vitello da 500 gr

1 bicchiere di vino rosso

2 salsicce

3 uova

150 gr di prosciutto cotto a dadini

1 carota

1 spcchietto di aglio

erba cipollina q.b.

timo q.b.

prezzemolo q.b.

1 cucchiaio di concentrato di pomodoro

olio extravergine di oliva

1 noce di burro

sale e pepe q.b.

Per la salsa di avocado:

2 avocado

succo di 1 limone

2 cucchiai di olio extravergine di oliva

sale e pepe q.b.

Preparazione:

Rassodiamo le uova, tagliamo il prosciutto a dadini e teniamo da parte, sminuzziamo la salsiccia senza pelle in una padella e facciamola rosolare. Stendiamo la fetta di carne e appiattiamola con un pesta carne per renderla più sottile, regoliamo la di sale e pepe, adagiamo nel mezzo la salsiccia, il prosciutto cotto, la carota tagliata a rondelle sottili, le erbe aromatiche tagliuzzate, le uova sode intere sistemate una dietro l’altra, arrotoliamo su se stessa la carne e leghiamola per bene e inseriamo nel filo del timo e dell’erba cipollina, poniamo il falsomagro in una pentola con lo spicchio di aglio (poi lo togliamo), l’olio e la noce di burro e rosoliamo facendo prendere colore da tutti i lati, regoliamo ancora di sale e pepe ,uniamo il cucchiaio di concentrato, versiamo il vino e facciamo evaporare, continuaimo la cottura a fuoco lento per almeno 35/40 minuti, se necessario aggiungere qualche mestolino di acqua calda. Serviamolo tagliato a fette con il suo condimento , il ripieno darà un effetto ballissimo, serviamolo con la salsa di avocado che darà al piatto una piacevole freschezza.

Salsa di avocado:

Apriamo gli avocado e togliamo il nocciolo, preleviamone la polpa, schiacciamola con una forchetta , condiamola con l’olio, il succo del limone e regoliamo di sale e pepe, mescoliamola per bene e teniamola in frigo fino al momento di servirla.

Tortino di patate con fonduta di Taleggio

Un mix di sapori che sposano bene tra loro….un tortino di patate  da portare in tavola come antipasto e da preparare anche per le prossime festività Pasquali!

Tortino1

Ingredienti per 4 tortini:

½ Kg di patate
200 gr di salsiccia stagionata
300  gr di funghi champignon
50 gr di parmigiano grattugiato
50 gr di burro
1 bicchiere di latte
1 aglio
Sale e pepe q.b.
Olio extravergine di oliva
Prezzemolo
Paprika
pangrattato

Per la fonduta:

200 gr di taleggio
100 ml di latte
1 noce di burro
1 cucchiaino di fecola di patate o farina

 

Preparazione:

Laviamo le patate e lessiamole, una volta cotte le sbucciamo e le passiamo con lo schiacciapatate, raccogliamo il purè in una ciotola e amalgamiamolo con il burro.

2

Nel frattempo puliamo i funghi, li tagliamo a cubetti e li facciamo rosolare nell’olio insieme all’aglio che poi leveremo, una volta cotti, bastano pochi minuti

 

3

li aggiungiamo al composto di patate che avremo salato e pepato, spelliamo la salsiccia e tagliamola a piccoli cubetti. aggiungiamola al composto insieme al parmigiano al latte e al prezzemolo tritato, amalgamiamo il tutto.

4

Ungiamo con un filo d’olio e pangrattato gli stampini e riempiamoli con il composto preparato, mettiamo un filo d’olio sopra e con una forchetta schiacciamolo un pò il composto per sigillare. Forno ventilato a 180° fino a quando non saranno cotti.

 

5
Nel frattempo ci prepariamo la fonduta, facciamo sciogliere in una padella il burro, aggiungiamo il latte, la fecola e il taleggio tagliato a dadini giriamo per qualche minuto fino a quando il formaggio non sarà sciolto, versiamolo sui tortini preparati e spolverizziamo con la paprika.

 

6

 

Tortino1

 

Strascinati con salsiccia e pomodorini sfumati al vino rosso

Un primo piatto veloce e appetitoso…se preparato con la nostra salsiccia Calabrese è …di…vino!

Pasta ridem

Ingredienti per 4 persone:

 

400 gr di strascinati freschi

3 salsicce fresche piccanti (o non a seconda dei gusti)

400 gr di pomodorini pachino

1 aglio

1/2 bicchiere di vino rosso

Olio extra vergine di oliva

Sale q.b.

Peperoncino piccante

Formaggio parmigiano o pecorino (facoltativo io non lo metto)

Preparazione:

Spelliamo le salsicce e sgraniamole nella padella dove avremo messo un filo d’olio e l’aglio schiacciato (che poi toglieremo)

1

2

facciamo rosolare per bene e a metà cottura aggiungiamo i pomodorini tagliati a metà

 

4 proseguiamo la cottura fino a quando non sarà asciugato e sfumiamo con il vino rosso

 

3

una volta evaporato spegniamo. Cuociamo gli strascinati al dente e versiamoli nella padella aggiungiamo il peperoncino e mescoliamo il tutto a fuoco vivo.

 

5

Accompagniamo questo piatto con un buon bicchiere dio vino rosso Ciro’!

Pasta ridem

 download