Strudel di brisèe con stracciatella di zucchine

Lo strudel di brisèe è una torta salata delicata ma nello stesso tempo gustosa, semplice da preparare, anche con gli ingredienti che ci ritroviamo in frigo, si presta in mille occasioni… buffet, piatto unico, gite fuori porta e  in sostituzione del pane per accompagnare un secondo di carne.

Strudel di brisee1

Ingredienti:

Per la brisèe la ricetta la trovi 

QUI

Per la farcia:

2 zucchine medie

1 cipollotto

100 gr di prosciutto cotto

100 gr di Emmenthal

50 gr di parmigiano

1 uovo + 1 per spennellare

sale e pepe q.b.

1 manciata di basilico

olio extravergine di oliva

 

Preparazione:

Laviamo e spuntiamo le zucchine, poniamole in uno scolapasta tagliate a rondelle e mettiamole a scolare. In una padella rosoliamo nell’olio extravergine di oliva il cipollotto affettato e uniamo le zucchine ben strizzate, regoliamo di sale e pepe, facciamole saltare qualche minuto a fuoco alto, prima di spegnere uniamo l’uovo e il parmigiano e amalgamiamo il tutto, otteniamo così una stracciatella. Lasciamo raffreddare e stendiamo la brisèè formando un rettangolo, distribuiamo  sopra la stracciatella di zucchine, uniamo anche il prosciutto e l’emmenthal grattugiato, terminiamo con il basilico spezzettato. Arrotoliamo lo strudel di briseèe e chiudiamolo come se fosse un pacchetto spennelliamolo con il rosso d’uovo battuto. Forno a 180° per almeno 30 minuti fino a quando non sarà bello dorato.

iPiccy-collage

 

Annunci

Zucchine sott’olio (ricetta Calabrese)

Colto e conservato direttamente dal mio orticello…la ricetta delle zucchine sott’olio è naturalmente quella della mia mamma, riuscitissima  e sicurissima, ma penso che sia la ricetta di tutti noi Calabresi, un ottimo contorno da servire con piatti a base di carne o per imbottire un buon panino croccante, ottimo come antipasto da servire con salumi e formaggi…una delle conserve più buone che io conosca.

z1

Ingredienti:

2 Kg di zucchine sia chiare che scure

1 l  circa di aceto di vino bianco

100  gr circa di sale

aglio q.b.

menta q.b.

peperoncino q.b.

olio extravergine di oliva q.b.

vasetti sterilizzati

Preparazione:

Dopo aver lavato e asciugato le zucchine  tagliamole a bastoncini, poniamole in una grande insalatiera e cospargiamole col sale adagiamo sopra un piatto e un peso, io ho usato un’altra insalatiera piena di acqua, lasciamole cosi per 8/10 ore.Trascorso il tempo strizziamole prima con le mani e poi nel torchietto, tutta l’acqua di vegetazione andrà via, poniamo una pentola sul fuoco con l’aceto e quando comincia a bollire versiamo dentro le zucchine mescoliamole bene e quando riprende il bollore dopo un minuto spegnere il fuoco, facciamo raffreddare e scoliamole, rimettiamole nel torchietto per togliere l’aceto in eccesso, versiamole in una insalatiera,  sbucciamo l’aglio e laviamo la menta e peperoncino asciughiamoli per bene.  Condiamo le zucchine con l’olio, l’aglio a pezzetti, la menta e il peperoncino mescoliamo tutto e riempiamo i vasetti, con le mani premiamo per non creare delle bolle, verismo ancora dell’olio e completiamo con le griglie di plastiche che si trovano nei negozi di casalinghi ,chiudiamo i vasetti  poi con i tappi assicurandoci che siano chiusi bene, io per sicurezza faccio alle conserve il bagnomaria, quindi li sistemo in una pentola piena d’acqua mettendo qualche straccetto per far si che non si rompano durante la bollitura che deve essere di 30 minuti da quando cominciano a bollire, facciamo poi raffreddare i vasetti e poniamoli nella nostra dispensa. Saranno pronte dopo un mese, una volta aperto il vasetto teniamolo in frigo e consumiamolo in breve tempo.

iPiccy-collage

IMG_2334

Zucchine gratinate alle erbe aromatiche

Profumatissime e leggere, semplici da realizzare con pochissimi ingredienti, da consumare come piatto unico in queste giornate di gran caldo!

oxyYSxR

Ingredienti  per 4 persone:

8 zucchine medie

mollica di pane fresco sbriciolata q.b.

prezzemolo q.b.

basilico q.b.

maggiorana q.b.

timo q.b.

olio extravergine di oliva

sale e pepe q.b.

Preparazione:

Laviamo le zucchine e spuntiamole, tagliamole a metà, scaviamole all’interno e ricaviamone la polpa,  tritiamola e aggiungiamo la mollica sbriciolata e le erbe aromatiche tritate finemente (conserviamone un parte per la decorazione) , regoliamo di sale e pepe, aggiungiamo anche qualche cucchiaiata di olio  e amalgamiamo il composto, farciamo le zucchine che avremo anche salato e disponiamole in una pirofila, versiamo a filo dell’olio e inforniamole a 180° per 35/40 minuti a seconda del forno, saranno pronte quando vedremo sopra la crosticina dorata. Decoriamo le zucchine con il trito di erbe aromatiche.

iPiccy-collage

Filetti di salmone fritti su crema di zucchine

Un secondo a base di pesce profumato e gustoso e si preparare veramente in pocchissimo tempo, ideale come piatto unico in questo periodo di gran caldo !

Filetti di salmone finito

Ingredienti per 4 persone:

8 filetti salmone fresco

farina q.b.

sale e pepe q.b.

olio extra vergine di oliva

2 zucchine grandi

basilico q.b.

erba cipollina q.b.

Preparazione:

Prepariamo la crema tagliamo le zucchine come vogliamo e sbollentiamole per qualche minuto, devono rimanere croccanti, una volta raffreddate versiamole nel mixer ad immersione insieme all’erba cipollina, al basilico, olio a filo e pepiamo, mixiamo e otteniamo una crema densa e profumata. Saliamo  i filetti di salmone e passiamoli nella farina, in una padella facciamo riscaldare l’olio di oliva e una volta caldo immergiamo i filetti, doriamoli da tutti i lati, nel frattempo in  un piatto da portata versiamo la crema di zucchine formando una montagnetta e adagiamo sopra i filetti dorati, pepiamo e decoriamo con il basilico e l’erba cipollina.

iPiccy-collage1

Ho abbinato a questo piatto un Vino Bianco Cirò Librandi della mia Terra la Calabria!

kidi-6402-schede515x515Format

Lasagne paglia e fieno con zucchine e ricotta

Ricotta, fiordilatte,prosciutto cotto  e zucchine ingredienti leggeri che rendono le lasagne golosissime a completare il tutto c’è il profumo del basilico fresco che ci ricorda l’estate e tutti i suoi buonissimi prodotti di stagione!

Lasagne 1e 1

Ingredienti per 4 persone:

1 confezione di lasagne secche bianche (ne basternno 10)

1 confezione di lasagne secche verdi ( ne basteranno 10)

200 gr di prosciutto cotto

100 gr di parmigiano grattugiato

200 gr di fiordilatte

200 gr di ricotta

3 zucchine medie

besciamella q.b.

burro q.b.

basilico q.b.

olio di semi di arachidi

sale e pepe q.b.

Preparazione:

Dopo averle lavato e spuntato le zucchine tagliamole a fette e friggiamole in abbondante olio di semi di arachidi, lasciamole asciugare su della carta per fritti.

Rivestiamo di carta forno il tegame che abbiamo scelto per le nostre lasagne, facciamo un primo strato di besciamella, poi di zucchine,  parmigiano e ancora besciamella, tocchetti di ricotta, fette di fiordilatte e il prosciutto, iniziamo con le sfoglie o bianche o verdi come più ci piace e continuiamo ad alternare gli ingredienti fino a quando non saranno finiti tra uno strato e l’altro uniamo anche qualche tocchetto di burro e foglioline di basilico, ricordiamoci di salare ogni volta le sfoglie di pasta e di peparle, finiamo l’ultimo strato con la besciamella, una spolverata di parmigiano, foglioline di basilico e tocchetti di burro, forno a 180° per una ventina di minuti, serviamola appena sfornata sarà filante e profumata.

Gli strati possiamo naturalmente prepararli come più ci piace.

1-lasagne

Spaghetti con verdure profumati al pesto di basilico

Le verdure di stagione ci consentono di apprezzare al meglio tantissimi piatti…gli spaghetti alle verdure ne sono un esempio, peperoni, melanzane, zucchine, basilico fresco  ingredienti che contengono vitamine preziose per il nostro organismo allora approfittiamone per una sana alimentazione…i miei spaghetti piaceranno ai vegetariani.

 

Pasta-2

Ingredienti per 4 persone:

320 gr di spaghetti

1 peperone giallo

1 peperone rosso

1 peperone verde

1 zucchina

1 melanzana

1 manciata di basilico

peperoncino q.b.

4 cucchiai di pesto di basilico

olio extra vergine di oliva q.b.

sale e pepe q.b.

 

Puliamo le verdure e tagliamole a cubetti saliamole e facciamole saltare in padella a fuoco vivo  per qualche minuto devono rimanere croccanti, pepiamole e spegniamo.

Nel frattempo ci prepariamo il pesto laricetta la trovi

pesto di basilico

Cuociamo gli spaghetti al dente e versiamoli nella padella delle verdure riaccendiamo il fuoco e mescoliamo per bene aggiungiamo il pesto e il peperoncino e impiattiamo.

verdure

Pasta-2

Crocchette di tonno e zucchine con salsa verde

Molto sfiziose e semplici le polpettine di tonno e zucchine si realizzano in pochissimo tempo se le serviamo con una salsa verde saranno ancora più gustose e belle da presentare come antipasto a pranzo o a cena!

1-1 polpette

Ingredienti :

500 gr di zucchine
2 scatolette di tonno
1 uovo
pane sbriciolato (possiamo anche utilizzare il pancarrè)
80 gr di parmigiano
Basilico
1 cipolla picccola
Olio di semi di arachidi per friggere
Pangrattato q.b.
sale e pepe q.b.

Salsa verde:

1 vasetto di cetriolini sott’aceto

1 aglio piccolo

prezzemolo q.b.

basilico q.b.

sale pepe q.b.

timo q.b.

peperoncino a seconda dei gusti

olio extra vergine di oliva

Versare i cetriolini sgocciolati e tagliati a cubetti nel mixer aggiungere tutti gli ingredienti e frullare.

Preparazione:

Tagliamo le zucchine a dadini e saltiamole  in padella per qualche minuto insieme alla cipolla saliamo e pepiamo

IMG_3605

poniamole in una ciotola, aggiungiamo il pane sbriciolato, il tonno sgocciolato, l’aglio sminuzzato, l’uovo, il parmigiano il basilico tritato  saliamo (se necessario) e pepiamo.

IMG_3611

Amalgamiamo il composto e formiamo delle palline poco più grandi di una noce passiamole nel pangrattato

IMG_3612

e friggiamole in abbondante olio

IMG_3614

facciamole asciugare su della carta da cucina e serviamole nei pirottini.

1-1 polpette

 

1-a

Serviamole con la salsa verde.

Frittata di zucchine al forno

Una proposta gustosa, leggera e profumata, la frittata di zucchine al forno a chi non piace, la gustiamo sia fredda che calda, in estate è l’ideale se vogliamo uno spuntino fresco, la possiamo preparare in anticipo e gustarla con una buona insalata di pomodori!

Fritt1

Ingredienti per 4 persone:

6 uova
500 gr di zucchine
1 grossa cipolla
50 gr di parmigiano grattugiato
Basilico
Sale e pepe q.b.
Olio extra vergine di oliva

Preparazione:

Laviamo le zucchine tagliamole a rondelle e saliamole, sfogliamo la cipolla e affettiamola sottilmente. in una padella facciamo riscaldare l’olio e rosoliamo la cipolla senza farla bruciare aggiungiamo anche le zucchine e pepiamo, lasciamo cuocere per 10/12 minuti.

g

Nel frattempo in una ciotola sgusciamo le uova e uniamo il parmigiano e il basilico spezzettato, saliamo e pepiamo, quando le zucchine saranno raffreddate le uniamo al composto di uova foderiamo una teglia rotonda o rettangolare di carta forno e versiamo il composto preparato .

h

Cuciamo in forno caldo per 20 minuti fino a quando non si sarò formata una crosticina dorata.

i

 

Fritt1

Paccheri ripieni al forno

I Paccheri ripieni al forno sono un primo piatto veramente gustoso e completo da portare in tavola anche per un pranzo importante, stupirete tutti!

Paccheri2

Ingredienti per 4 persone:

Paccheri  freschi (io ne ho calcolato 6 a persona)
2 melanzane medie
2 peperoni medi e colorati
2 zucchine
1 cipolla dorata
200 gr di gruyère o (emmenthal, caciocavallo o altro a piacere)
50 gr di pecorino grattugiato
50 gr di parmigiano grattugiato
Basilico
Passata di pomodoro q.b.
1 aglio
Sale e pepe q.b.
Olio extra vergine di oliva

 

Preparazione:

 

Per prima cosa prepariamoci il sugo, facciamo rosolare l’aglio nell’olio (poi lo togliamo) e versiamo la passata, profumiamo con un po’ di basilico e facciamo cuocere per una diecina di minuti. Tagliamo le verdure a cubetti e facciamole saltare in padella con la cipolla affettata finemente per qualche minuto, devono rimanere croccanti

1

tagliamoci a cubetti anche il formaggio e teniamolo da parte, quando le verdure si saranno raffreddate versiamole in una ciotola e aggiungiamo metà del parmigiano e metà del pecorino, il formaggio tagliato a cubetti, il basilico spezzettato e il pepe mescoliamo il tutto.

2

Verdure
In una pentola larga facciamo cuocere in acqua salata i paccheri e scoliamoli al dente, con questa farcia riempiamo i paccheri e sistemiamoli nella teglia da forno disposti uno accanto all’altro, versiamo sopra qualche cucchiaiata di sugo, i rimanenti formaggi grattugiati e il basilico.

 

Teglia
Inforniamo a 180° per 15/20 minuti, sforniamoli e irroriamo con un filo di olio a crudo.

 

 

Paccheri2

Porzione