Ciambellone del mattino con gocce di cioccolato e granella di zucchero

Questa mattina Ciambellone a colazione è così che comincia bene la giornata…ma può andare bene anche nel pomeriggio a merenda con un buon caffè…e perchè no la sera davanti alla Tv mentre siamo rapiti dal nostro programma preferito !!!

Ciambellone1

Ingredienti:

400 gr di farina 00

200 gr di zucchero

150 gr di burro morbido

150 ml di latte

3 uova

1 bustina di lievito per dolci

1 bustina di vanillina

scorza di 1 limone grattugiata

1 pizzico di sale

100 gr di gocce di cioccolato

granella di zucchero q.b.

Preparazione:

Per preparare questo buonissimo Ciambellone ho usato la planetaria, nella ciotola mettiamo prima lo zucchero e sgusciamo dentro le uova, uniamo la scorza del limone e il latte e avviamo la macchina a bassa velocità per circa un minuto, uniamo anche il burro, il latte, il pizzico del sale e la vanillina, aumentiamo la velocità e facciamo lavorare per 1 altro minuto, per ultimo inseriamo sempre con la macchina in movimento la farina e il lievito setacciato, lavoriamo il tutto fino ad ottenere un composto cremoso ed omogeneo come vediamo nella foto, aggiungiamo le gocce di cioccolato amalgamiamole bene al composto, rivestiamo di carta forno un stampo per ciambelle,versiamo l’impasto e cospargiamo della granella di zucchero a seconda dei gusti. Forno a 160° i primi 15 minuti, poi a 180° per 35 minuti.

Le mie amiche preparano questo ciambellone con il Bimby che io non possiedo, vi garantisco che lavorandolo nella planetaria è ancora più buono.

 

Ciambellone1

 

iPiccy-collage

Annunci

Cake della Befana Foodblogger

 

Super facile, strepitoso e perfetto da servire a tutte le ore!

befana1

 

Ingredienti:

200 gr di farina 00

150 gr di zucchero semolato

150 gr di margarina

3 uova

250 gr di uvetta

1 arancia non trattata

100/150  gr di gherigli di  noci 

1/2 bustina di lievito

1 pizzico di sale 

1 pizzico di bicarbonato

 

Preparazione:

Mettiamo a bagno l’uvetta nel succo dell’arancia e tritiamo grossolanamente le noci, in  una ciotola sgusciamo le uova, uniamo lo zucchero e iniziamo a lavorare con la frusta, aggiungiamo  anche il burro fuso e man mano anche la farina setacciata con la mezza bustina di lievito e il pizzico di bicarbonato, strizziamo bene l’uvetta e uniamola all’impasto insieme alle noci e alla scorza d’arancia grattugiata mescoliamo il tutto bene, foderiamo uno stampo da plumecake e versiamo dentro l’impasto, forno a 180° per 40/45 minuti a seconda del forno.

Il tutto si può preparare anche con le fruste elettriche o in planetaria.

Usiamo uno stampo piccolo e magari più stretto del mio verrà più alto.

iPiccy-collage

 

Torta di Natale

Una vera delizia da portare in tavola il giorno di Natale!

Torta di Natale1 - Copia

Ingredienti:

La ricetta per la base del dolce la trovi

QUI

Per la farcia:

250 gr d mascarpone

500 gr di panna da montare

5 cucchiai di zucchero

buccia di arancia grattugiata

Per lo sciroppo:

acqua q.b.

zucchero q.b.

scorza d’arancia q.b.

 

Preparazione:

Dopo aver preparata la base della nostra torta, una volta raffreddata tagliamola in tre dischi, prepariamo la crema, montiamo la panna con lo zucchero nella planetaria una volta montata uniamo il mascarpone che avremo tolto mezz’ora prima dal frigo, uniamoli con la buccia d arancia grattugiata e amalgamiamo il tutto, quando avremo un composto omogeneo sarà pronta. Nel frattempo prepariamo lo sciroppo, facciamo bollire l’acqua con lo zucchero e la scorza d’arancia per qualche minuto, quando lo zucchero sarà ben sciolto è pronto, lasciamolo raffreddare. Passiamo ora all ‘assemblaggio della torta, con lo sciroppo bagniamo quanto basta il primo disco, farciamo con una parte di crema, lo stesso faremo con il secondo, l’ultimo ci servirà da copertura, con una spatola ricopriamo la torta e decoriamola come più ci piace.

IMG_1863

iPiccy-collage

 

 

 

 

Dolce di Halloween

Buon Halloween!

zucchette1

Ingredienti:

3 uova

150 gr di zucchero semolato

150 gr di farina 00

50 ml di olio di semi di girasole

125 gr di succo d’arancia

8 gr di lievito per dolci

1/2 di  cremor tartaro

Per la glassa all’arancia:

120 gr di zucchero a velo

50 ml di panna fresca liquida

2 cucchiai di succo d’arancia

Zucchette di marshmallow

 

Preparazione:

Sgusciamo le uova in una ciotola separando i tuorli dagli albumi, montiamo i tuorli con lo zucchero finchè non saranno spumosi, uniamo l’olio, il succo d’arancia   e la farina setacciata con il lievito, montiamo gli albumi a neve ben ferma con il cremor tartaro e incorporiamoli al composto di uova con movimenti dal basso verso l’alto, imburriamo uno stampo da 17 cm e versiamo il composto, forno a 180° per 40 minuti a seconda del forno. Trascorso il tempo lasciamolo raffreddare e prepariamo la glassa, in una ciotola versiamo lo zucchero a velo, incorporiamo la panna e i due cucchiai di arancia, mescoliamo con una frusta senza formare grumi, versiamo la glassa sulla torta e decoriamola come più ci piace.

La base per preparare la torta  l’ho presa da dall’opuscolo settimanale “Ci piace cucinare” ma la ho un pò personalizzata.

Per le zucchette la ricetta la trovi

QUI  (escludendo le fragole)

 

iPiccy-collage1

 

 

 

 

Preparazione:

Frolla alle nocciole con crema chantilly all’italiana e frutti di stagione

Un guscio colmo di dolcezze… frutti di stagione che rendono questa Crostata fresca e profumata, la crema chantilly semplice da preparare non è altro che l’unione della classica crema pasticcera alla chantilly  questa combinazione rende la preparazione soffice e delicata!

Frolla alla nocciola c1on crema chantilly e frutti di stagione1

Ingredienti per una crostata da 20 porzioni:

Per la frolla alle nocciole la ricetta la trovi

QUI

Per la crema pasticcera

400 ml di latte intero

4 tuorli

150 gr di zucchero

50 gr di maizena

100 gr di panna

Per la crema chantilly

250 gr di panna fresca

1 cucchiaino di estratto di vaniglia

20 gr di zucchero a velo

Frutti di stagione, io ho usato melone giallo,kiwi, arance, mirtilli e melagrana

Gelatina per crostata spry

Zucchero a velo

Preparazione:

Prepariamo la frolla come da ricetta raddoppiando le dosi per ottenere una crostata per più  persone.

In un pentolino versiamo il latte, la panna e il cucchiaino di vaniglia facciamo scaldare sul fuoco, nel frattempo in una ciotola sgusciamo le quattro uova uniamo lo zucchero e lavoriamo velocemente fino a renderli cremosi, incorporiamo anche la maizena e continuiamo a lavorare quando il latte inizia a bollire  versiamolo sul composto e  mescoliamo con una frusta, rimettiamola nel pentolino e sul fuoco a fiamma bassa fino a  quando non si addenserà. Una volta pronta lasciamola raffreddare e montiamo la panna per qualche minuto nella planetaria con l’estratto di vaniglia fino a quando non sarà consistente, aggiungiamo anche lo zucchero a velo e completiamo la montatura.

Ora le due creme sono pronte, con la spatola incorporiamo la crema chantilly alla crema pasticcera mescolando delicatamente dal basso verso l’alto senza farla sgonfiare, diventerà soffice.

Possiamo aggiungere alla crema pasticcera la dose di chantilly che vogliamo a seconda dei nostri gusti. La mia è personalizzata.

Ora possiamo comporre la nostra crostata, con una spatola stendiamo la crema e dopo aver tagliato la nostra frutta di stagione sistemiamola come più ci piace, spolverizziamo un pò di zucchero a velo e completiamo con la gelatina.

iPiccy-collage

Torta con grano saraceno confettura di mirtilli neri e mirtilli freschi

Davvero deliziosa la torta al grano saraceno che ricorda la famosa torta del Trentino Alto Adige Schwarzplententorte preparata un pò a modo mio non conoscendo la ricetta originale, una nuvola di dolcezza resa ancora più straordinaria dal gusto particolare dei mirtilli, frutto prezioso ricco di proprietà benefiche!

T3DcK0K

70 gr di farina per dolci

70 gr di farina di grano saraceno

80 gr di zucchero di canna

50 gr di nocciole tostate e frullate

80 gr di burro di buona qualità

2 uova

1 bustina di lievito per dolci

1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia

1 pizzico di sale

1/2 bicchiere di latte

1 barattolo di marmellata di mirtilli neri

1 confezione di mirtilli neri freschi

zucchero a velo q.b.

Preparazione:

Setacciamo le due farine insieme al lievito e teniamole da parte, frulliamo anche le nocciole, in una ciotola separiamo i due tuorli dagli albumi che monteremo a neve, uniamo alle uova lo zucchero di canna e lavoriamo il composto,uniamo anche la farina di nocciole  e le due farine, il mezzo cucchiaino di estratto di vaniglia ,il burro ammorbidito, il pizzico del sale e lavoriamo il tutto , uniamo anche le chiare montate a neve  avremo un composto morbido  ed omogeneo, se dovesse risultare   un tantino duro aggiungiamo poco alla volta un pò di latte che lo renderà più fluido (il latte potrebbe non servire tutto). Imburriamo uno stampo di 18 cm di diametro e versiamo il composto nella tortiera, forno a 180° per 30/35 minuti a seconda del forno. Nel frattempo che la torta raffredda  in in padellino riscaldiamo la  marmellata di mirtilli con un pizzico di estratto di vaniglia e uniamo i mirtilli freschi riscaldiamoli un pò, tagliamo la torta in senso orizzontale e farciamola, spolverizziamo con lo zucchero a velo.

STRAORDINARIA!

iPiccy-collage

IMG_1631

Frolla alle nocciole con Nutella (Crostata)

Irresistibile la crostata alla Nutella, la frolla alle nocciole la rende ancora più golosa e morbida!

Crostata alla Nutella1

La ricetta base per la crostata la trovi

QUI

1 barattolo di Nutella da 800 gr

(poi ci regoliamo quanta ne vogliamo mettere io quasi tutta)

Preparazione:

Dopo il riposo della frolla in frigo stendiamo la pasta tra due fogli di carta forno e adagiamola nella teglia che avremo scelto per la nostra crostata, modelliamola e punzecchiandola con una forchetta,  ricordiamoci di conservarne un pò per le strisce, spalmiamo la nutella e completiamo con le strisce formando una griglia.

Forno a 180° già caldo per 35/40 minuti.

iPiccy-collage

 

Sorbetto alla menta e lime

Fresco, leggero e profumato il Sorbetto alla menta è ottimo da servire a fine pasto, ma anche da gustare nei caldi pomeriggi d’estate e perchè no anche in inverno dopo un lauto pasto,prepararlo con la menta coltivata sul mio terrazzo è stato fantastico!

Sorbetto alla menta e lime1

Ingredienti:

500 ml di acqua

2 mazzetti di menta

150 gr di zucchero

2 lime (solo il succo)

Preparazione:

In un pentolino facciamo bollire l’acqua e lo zucchero e mescoliamo fino a quando non sarà sciolto perfettamente, lasciamolo raffreddare. Laviamo la menta e asciughiamola stacchiamone poi  le foglioline e uniamole al sciroppo ottenuto. Facciamo riposare il composto coperto per 24 ore. Filtriamolo e aggiungiamo il succo dei lime e qualche foglioline di menta fresca, conserviamo in freezer per almeno 3/4 ore mescolandolo un paio di volte.

Serviamolo nelle coppette decorato con le scorzette del lime.

iPiccy-collage

Anguria affogata al Bergamotto

Idea fresca e golosa trovata su un opuscolo di giornale…piccola variazione…ho affogato l’anguria nel nostro squisito liquore al Bergamotto…ma possiamo usare gin, limoncello, maraschino…chiudiamo una cena con amici con questa ideona sarà un successo!

Anguria1

Ingredienti per 4 persone:

1 quarto di Anguria

menta q.b.

liquore al Bergamotto q.b. o altro

 

Preparazione:

Tagliamo l’anguria ed eliminiamo qualche seme, incidiamola alla base ricavandone dei quadrotti, laviamo la menta e asciughiamola con uno stuzzicadenti applichiamo le foglioline sui cubotti, spruzziamo la superficie con il liquore preferito, il Bergamotto con il suo profumo e sapore intenso contribuisce al frutto un gusto eccezionale.

 

Mini plumecake con yogurt YOMO ai mirtilli neri

Lo yogurt YOMO è quello che amo in assoluto, la sua ampia scelta di gusti ci permette di scegliere quello giusto per il dolce che desideriamo preparare o da consumare per la prima colazione, questi mini plumecake sono irresistibili con il loro gusto di yogurt ai mirtilli neri!

yomo11

Ingredienti:

200 gr di farina

50 gr di fecola di patate

3 uova intere

180 di zucchero

1 bustina di lievito per dolci

100 gr di burro morbido

1 vasetto di yogurt Yomo ai mirtilli neri

200 gr di mirtilli freschi

1 cucchiaioni di estratto di vaniglia

1 pizzico di sale

zucchero al velo 

Preparazione:

Laviamo i mirtilli freschi e asciughiamoli con della carta da cucina.

Nella ciotola della  planetaria sgusciamo le uova, aggiungiamo lo zucchero e lavoriamo fino a quando non otterremo un composto spumoso,uniamo il burro morbido,il pizzico del sale, il cucchiaino di estratto di vaniglia, lo yogurt e continuiamo a lavorare e in ultimo aggiungiamo le farine setacciate insieme al lievito, versiamo il composto in ciotola una e uniamo i mirtilli, con la spatola mescoliamo ancora il composto per distribuire bene i frutti. Versiamo poi negli stampini in carta da plumecake.

Forno a 180° per 30/35 minuti a seconda del forno, quando saranno raffreddati spolverizziamoli con lo zucchero a velo.

Il tutto si può preparare anche a mano!

 

iPiccy-collage1