Tonnarelli all’Astice

L’Astice e uno dei crostacei più gustosi, la sua polpa delicata consente di preparare primi piatti semplici, ma di sicuro successo…la mia ricetta è gustosissima e la pasta fresca conferisce al piatto un sapore straordinario!

Pesce1

Ingredienti per 4 persone:

500 gr di tonnarelli

2 astici da 400 gr
1 spicchio di aglio
Una manciata di pomodorini ciliegino
½ bicchiere di vino bianco
Prezzemolo
Olio extra vergine
Sale e pepe q.b.

Per i tonnarelli la ricetta la trovi:

QUI

Preparazione:

IMG_5590

Dopo aver pulito per bene l’astice tagliamolo a metà, poniamolo poi in un tegame con ‘olio e l’aglio e mettiamolo a cuocere per qualche minuto sfumiamo col vino bianco e quando sarà evaporato aggiungiamo i pomodorini regoliamo di sale e pepe e continuiamo la cottura per qualche altro minuto.

1

 

2

Mettiamolo poi da parte e lessiamo i tonnarelli in acqua salata, una volta cotti li scoliamo e li facciamo saltare nel sugo preparato col pesce, adagiamo metà dell’astice nel piatto e versiamo la pasta serviamo con il prezzemolo tritato.

Le dosi indicate sono per quattro persone, ma io l’ho preparato per due.

 

Pesce1

Annunci

Tortino di patate con fonduta di Taleggio

Un mix di sapori che sposano bene tra loro….un tortino di patate  da portare in tavola come antipasto e da preparare anche per le prossime festività Pasquali!

Tortino1

Ingredienti per 4 tortini:

½ Kg di patate
200 gr di salsiccia stagionata
300  gr di funghi champignon
50 gr di parmigiano grattugiato
50 gr di burro
1 bicchiere di latte
1 aglio
Sale e pepe q.b.
Olio extravergine di oliva
Prezzemolo
Paprika
pangrattato

Per la fonduta:

200 gr di taleggio
100 ml di latte
1 noce di burro
1 cucchiaino di fecola di patate o farina

 

Preparazione:

Laviamo le patate e lessiamole, una volta cotte le sbucciamo e le passiamo con lo schiacciapatate, raccogliamo il purè in una ciotola e amalgamiamolo con il burro.

2

Nel frattempo puliamo i funghi, li tagliamo a cubetti e li facciamo rosolare nell’olio insieme all’aglio che poi leveremo, una volta cotti, bastano pochi minuti

 

3

li aggiungiamo al composto di patate che avremo salato e pepato, spelliamo la salsiccia e tagliamola a piccoli cubetti. aggiungiamola al composto insieme al parmigiano al latte e al prezzemolo tritato, amalgamiamo il tutto.

4

Ungiamo con un filo d’olio e pangrattato gli stampini e riempiamoli con il composto preparato, mettiamo un filo d’olio sopra e con una forchetta schiacciamolo un pò il composto per sigillare. Forno ventilato a 180° fino a quando non saranno cotti.

 

5
Nel frattempo ci prepariamo la fonduta, facciamo sciogliere in una padella il burro, aggiungiamo il latte, la fecola e il taleggio tagliato a dadini giriamo per qualche minuto fino a quando il formaggio non sarà sciolto, versiamolo sui tortini preparati e spolverizziamo con la paprika.

 

6

 

Tortino1

 

Quiche di verdure

Con un pò di fantasia e gli ingredienti che ci ritroviamo in frigo possiamo realizzare questa colorata e saporita quiche di verdure….bastano solo pochi minuti!

Pizza rustica

Ingredienti per 6 persone:

1 rotolo di pasta sfoglia

1 melanzana grende

2 zucchine

1 cipolla di Tropea (al momento si trovano quelle lunghe)

qualche pomodorino ciliegino

100 gr di emmenthal

olio extra vergine di oliva

sale e pepe q.b.

Preparazione:

Tagliamo a listarelle le melanzane, le zucchine e le cipolle di Tropea , facciamole saltare in padella  con l’olio per qualche minuto e regoliamo di sale e pepe, tagliamo a listarelle anche l’emmenthal. Foderiamo una tortiera da forno con la pasta sfoglia e sistemiamo dentro le verdure i pomodorini tagliati a metà e il formaggio a listarelle, cuciamo per 25 minuti in forno ventilato.appena si dora togliamola.

Pizza rustica

Spaghetti mediterranei

Un primo piatto a base di pesce facile da preparare, dal sapore delicato, ma molto gustoso!

Spaghetti n1

Ingredienti per 4 persone:

 

400 gr di spaghetti

400 gr di alici fresche

200 gr di pomodorini datterini

1 spruzzata di vino bianco

1 spicchio di aglio

1 cipolla piccola dorata

uvetta q.b.

pinoli q.b.

prezzemolo tritato

olio extra vergine di oliva

mollica fresca sbriciolata q.b.

sale pepe q.b.

Preparazione:

In una padella facciamo rosolare metà aglio e metà cipolla affettata,rosoliamo un pò aggiungiamo i datterini tagliati a metà regoliamo di sale e pepe, cuociamo per qualche minuti e mettiamoli da parte.

1

In un’altra padella facciamo rosolare nell’olio l’altra metà dell’aglio e della cipolla aggiungiamo i pinoli e l’uvetta precedentemente ammollata e le alici pulite e senza lisca e spruzziamo col vino bianco, facciamo evaporare a fiamma alta

Alici pinoli uvetta

e infine aggiungiamo i pomodorini regoliamo di sale se necessario.

Alici e pom

Cuociamo gli spaghetti scoliamoli  al dente e saltiamoli nel condimento delle alici

Mantecazione

Mollica

Foto2

completiamo il piatto con il prezzemolo tritato, una spolverata di pepe e la mollica di pane fresco sbriciolata e saltata in padella per qualche minuto, fino a quando non sarà dorata, se necessario aggiungere qualche cucchiaiata d’acqua di cottura della pasta, ultimo tocco  un filo di olio a crudo.

Ho abbinato a questo piatto un ottimo vino della mia terra, la Calabria

“Chardonnay Montonico”

 

 hf3100910200200

 

Ciambella soffice

Semplice, soffice e profumata la Ciambella è il dolce perfetto per la colazione del mattino!

ciamb1

Ingredienti per 8 persone:

250 gr di farina

50 gr di fecola

180gr di zucchero semolato

15o gr di burro

1 bicchiere di latte

3 uova

1 bustina di lievito per dolci

1 bustina di vanillina

1 pizzico di sale

Preparazione:

In una ciotola montiamo le uova con lo zucchero, aggiungiamo il pizzico di sale, il burro sciolto nel microonde,  e infine le farine setacciate insieme alla vanillina e il bicchiere del latte, amalgamiamo il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.

Composto

Versiamolo in una teglia da ciambella ben imburrato e inforniamo a 180° con forno ventilato fino alla cottura. ci regoleremo con la prova stecchino!

Fette

ciamb1

Frittelle di Carnevale con uvetta

A Carnevale fanno da padroni i dolci fritti e ricchi  di zucchero…godiamoci queste golosita!

fri1

Ingredienti per circa 20 frittelle:

200 ml di acqua

50 ml di moscato

50 gr di frumina
150 gr di farina
1 pizzico di sale
2 cucchiaini d lievito per dolci
60 gr di zucchero semolato
1 bustina di vanillina
3 uova
100 di uvetta
½ bicchiere di moscato (dove far macerare l’uvetta)
Olio di semi di arachidi per friggere
Zucchero a velo q.b.

Preparazione:

In una pentola facciamo bollire l’acqua e il moscato con il burro e il pizzico del sale, togliamo dal fuoco e aggiungiamo le farine setacciate e il lievito, mescoliamo fino ad avere un impasto omogeneo, rimettiamo sul fuoco e aggiungiamo le uova una alla volta mescolando energicamente. Spegniamo e aggiungiamo anche lo zucchero e la vanillina, continuiamo a mescolare fino ad avere un composto ben amalgamato, aggiungiamo anche l’uvetta che nel frattempo avremo fatto macerare nel moscato. La strizziamo per bene e l’aggiungiamo quando l’impasto sarà ben raffreddato. Con l’aiuto di un cucchiaio formiamo le frittelle e facciamole cadere nell’olio ben caldo per la frittura, si gonfieranno, togliamole quando saranno dorate. Sistemiamole su di un piatto e cospargiamole di zucchero a velo.

La ricetta è quella comune delle frittelle…ma io l’ho un pò rivisitata aggiungendo anche  il moscato che conferisce alle frittelle un gusto particolare!

 

IMG_5949

 

fri1

Cuore di mele e mirtilli neri per San Valentino

Per un magico San Valentino una torta semplice ma piena di dolcezze !

Cuore1

Ingredienti per 8 persone:

25o gr di farina

50 gr di fecola 

1 bustina di lievito per dolci

1 limone buccia e succo

130 gr di burro

160 gr di zucchero semolato

3 uova

2 mele golden delicious

125 gr di mirtilli neri

1 pizzico di sale

zucchero a velo q,b.

 

Preparazione:

In una ciotola lavoriamo lo zucchero con il burro, aggiungiamo le uova e pizzico del sale

Composto uova

lavoriamo ancora e aggiungiamo la farina, la fecola ed  il lievito setacciati, infine uniamo il succo e la buccia del limone grattugiato, otteniamo così un composto liscio ed omogeneo

composto

Nel frattempo sbucciamo le mele  e tagliamole a fettine e laviamo per bene i  mirtilli

mirtilli

versiamo metà composto in una teglia a forma di cuore (io ho usato quella in silicone) e sistemiamo le mele e i

mirtilli qualcuno lo teniamo da parte per la  decorazione

forma

 

ricopriamo con il rimanente impasto e inforniamo a 170° per 40 minuti se usiamo la teglia in silicone a 180° per 45 minuti se usiamo la teglia normale.

chiusa

Cuore1

Cuore fetta

 

Castagnole svizzere con mandorle e Kirsch

Le Castagnole svizzere profumano di mandorle e Kirsch e sono come le ciliegie…una tira l’altra !

Castagn 2

Ingredienti per circa 40 castagnole:

500 di farina

250 di zucchero semolato

4 uova

100 di burro

1 cucchiaio di latte

2 cucchiaini di lievito per dolci

2 cucchiai di liquore Kirsch (si può usare anche il Maraschino)

125 gr di mandorle tritate

buccia grattugiata di 1 limone

1 pizzico di sale

olio si semi di arachidi per friggere

zucchero a velo

Preparazione:

Versiamo la farina a fontana sulla spianatoia facciamo un buco al centro e inseriamo, lo zucchero, le uova, il burro a fiocchetti.il pizzico del sale e le mandorle tritate, cominciamo ad impastare e aggiungiamo la buccia del limone grattugiata, il lievito sciolto  nel cucchiaio del latte e il Kirsch, continuiamo ad impastare fino ad ottenere un composto omogeneo

IMG_5911

formiamo una palla e la lasciamo riposare in frigo per mezz’ora

IMG_5912

Trascorso il tempo stendiamo l’impasto in una sfoglia di 1 cm e con un bicchierino ricaviamo dei dischetti di almeno di 4 cm

IMG_5914

mettiamo a scaldare l’olio e quando ha raggiunto la temperatura giusta cominciamo a friggere le nostre castagnole  fino alla doratura

IMG_5915

facciamoli scolare su della carta da cucina e spolverizziamoli con lo zucchero a velo.

IMG_5919

 

 

 

Gnocchi con scampetti allo zafferano

Un primo piatto a base di pesce molto raffinato da preparare per un pranzo o una cena importante a base di pesce!

Piatto gnocchi1

 

 

Ingredienti per 4 persone:

500 gr di gnocchi (meglio se fatti in casa)

500 gr di scampetti freschi

5/6 pomodorini ciliegino

1 confezione piccola di panna fresca

olio extra vergine di oliva q.b.

1 bustina di zafferano

1/2 bicchierino di brandy

1 aglio

sale e pepe q.b.

 

Preparazione:

Laviamo gli scampetti e tagliamoli nel senso della lunghezza, schiacciamo l’aglio nell’olio di oliva e rosoliamo il pesce per qualche minuto, togliamo l’aglio, sfumiamo col brandy, saliamo e pepiamo

1

mettiamo da parte gli scampi e nella stessa padella mettiamo i pomodorini tagliati a metà e privati dai semi, cuociamo per qualche minuto e aggiungiamo lo zafferano sciolto in un  pò d’acqua calda e la panna, regoliamo se necessario ancora di sale  e pepe

2

 

Nel frattempo facciamo cuocere gli gnocchi e  quando vengono a galla scoliamoli e saltiamoli nel condimento preparato precedentemente.

IMG_5836

Decoraimo con qualche scampetto tenuto da parte

g

Frittelle di mele

A Carnevale non possono mancare tra i nostri dolci le frittelle di mele…si preparano velocemente…e velocemente finiscono!

Frittelle1

Ingredienti per 4 persone:

4 mele golden

Per la pastella:

2oo gr di farina

1 uovo intero

1 cucchiaino di lievito

1 stecca di vaniglia

1 limone

1 pizzico di sale

2 dl latte

50 gr di zucchero semolato

zucchero semolato q.b, per spolverizzare le frittelle

Preparazione:

In una ciotola sbattiamo l’uovo e lo zucchero aggiungiamo  i semi della stecca di vaniglia, la farina e il lievito setacciati, poco per volta anche il latte e qualche goccia di limone e il pizzico del sale, amalgamiamo il tutto con una frusta e lasciamo riposare

IMG_5877

Nel frattempo leviamo il torsolo alle mele e tagliamole a rondelle, sistemiamole in un piatto e spruzziamole con il limone.

Immergiamo le fette  nella pastella e friggiamole in abbondante olio caldo

IMG_5879

adagiamole su di un piatto da portate cospargiamo di abbondante zucchero semolato.

M